Diverse opportunità di acconciatura per il giorno del matrimonio

Se sei indecisa su quale acconciatura sia più appropriata per il giorno del matrimonio, non ti preoccupare perché ce n’è per tutti i gusti: dal romantico al post-moderno e al casual, passando per i classici quali boccoli, trecce e gli intramontabili chignon. Si potrebbe pensare anche aduna capelli sciolto lievemente mosso sul fondo,  chiome fluenti, semi-raccolte e tirate con alcuni dettagli che arricchiscono la semplicità.

matrimonioPreziose acconciature dai capelli sciolti, che siano corti o lunghi, capelli lisci, ricci o con onde. Segue la tendenza dei capelli raccolti, con trecce e chignon alti, bassi o informali, spettinato o addirittura effetto bagnato, decorati da un fermaglio o con coroncine di fiori. Un must delle spose, al quale non possono proprio rinunciare, specialmente negli ultimi anni sono le acconciature con la treccia, che può essere stretta, a spina di pesce, un po’ sciolta o raccolta.

matrimonio

Nell’ultimo periodo l’effetto spettinato però sta prendendo il sopravvento tra le spose. Il “raccolto” attuale non è  più quello di qualche anno fa: ricci, boccoli definitissimi a cascata, tutti perfettamente tirati a lucido togliamoceli letteralmente dalla testa… tutto il contrario! Prima di tutto bisogna partire dal volume. Pensiamo a ciocche voluttuose come capriole di fumo che definiscono di lato il volto e scendono con le loro sinuose volute. Magari fissiamole con leggiadre fasce di fiori. Lo “spettinato di proposito” fa tendenza e gli chignon si trasformano in romantiche spirali da incorniciare con diademi e, per rafforzare il legame con la natura, anche con fiori delicati.

matrimonio matrimonio

Martina Fornaro