Quali sono le birre più vendute al mondo?

Al primo posto la Cina, che ha il marchio di birra più forte e popolare del mondo: la Snow Beer, birra della neve, il frutto di una joint venture tra China Resources Enterprises e SABMiller. Nel 2012 ha venduto 50,8 milioni di barili, di cui solo poco più di sedici sono stati bevuti in Cina. Dove il mercato della birra negli ultimi cinque anni è cresciuto del 29% in volume e del 63% in valore.
la birra più venduta al mondoAl secondo posto troviamo Bud, marchio che vale 8,4 miliardi di dollari e che nel 2012 ha venduto 45,4 milioni di barili. E’ la birra più bevuta negli Stati Uniti, ma nel resto del mondo non è molto famosa, infatti vende all’estero solo il 4,4% della sua produzione.

Al terzo posto c’è Budweiser, le cui vendite (38,7 milioni di barili) sono cresciute del 4,5% lo scorso anno grazie alle vendite estere, ma tuttavia i cinesi rimangono imbattuti.

birra-Budweiser

Al quarto posto troviamo la birra Corona con i suoi 30,4 milioni di barili venduti. Le vendite sono in crescita anche grazie all’aggressiva campagna pubblicitaria.

Il marchio danese Skol vale 4,7 miliardi di dollari e si trova al quinto posto. In America non ha molto successo, ma è molto apprezzata in Brasile ed è presente sui mercati di ben ottanta nazioni.

Al sesto posto una birra molto conosciuta anche a noi italiani: l’olandese Heineken. La birra è molto apprezzata in Africa, Medio Oriente, Asia e America.

birra heineken

Al settimo e all’ottavo posto troviamo Coors Light e Miller Lite. La prima ha venduto 18,2 milioni di barili; la seconda solo 18 milioni.

Al nono posto c’è Brahma, la birra del Belgio con radici brasiliane.Ha venduto 17,4 milioni di barili, perdendo il 3,4% della sua fetta di mercato, ma mantenendo un valore di 2,4 miliardi di dollari.

All’ultimo posto la giapponese Asahi, venduta in cinquanta nazioni con 12,3 milioni di barili.