Un viaggio alla scoperta dei giovani artisti italiani con Calafuria

NASCE IL COFANETTO DA TRE MAGNUM DI CALAFURIA 2015 IN LIMITED EDITION, CON ETICHETTE DA COLLEZIONE DISEGNATE DALL’ARTISTA GIORDANO POLONI

Calafuria è il rosato salentino di Tormaresca, ottenuto con uve Negroamaro in purezza, dal colore del petalo di rosa e dal profumo intenso e delicato, con note fragranti di pompelmo rosa, pesca e note floreali di viola. Un vino equilibrato, persistente, morbido e fresco al tempo stesso.

Con l’annata 2015, la magnum di Calafuria sarà da collezione, grazie alle 3 diverse etichette disegnate dall’artista Giordano Poloni.
Nelle sue vivaci illustrazioni in stile vintage, protagonista è una coppia sulle spiagge del Salento, mentre brinda all’estate con una bottiglia di Calafuria.

Rosato

Giordano Poloni – Classe 1980, residente a Milano, ma bergamasco di nascita, studia cinematografia all’Università Cattolica di Brescia laureandosi nel 2006. Inizia a lavorare nello stesso anno per case di produzione come montatore e animatore grafico di spot pubblicitari e videoclip musicali. Da sempre appassionato di fumetti e illustrazione, decide nel 2010 di intraprendere parallelamente la carriera di illustratore collaborando con brand come The Guardian, TIM, Il Sole 24 Ore, HSBC, Random House Australia, Wired UK, Wired Italia.

Tormaresca prosegue il suo viaggio alla scoperta dei più creativi illustratori italiani; dopo la collaborazione con Giordano Poloni, infatti, l’azienda pugliese ha coinvolto per i suoi eventi anche l’artista Chiara Dattola, per performance di live painting. Chiara Dattola vive e lavora a Milano e collabora con magazine e quotidiani, agenzie di comunicazione e pubblicità, nonché con case editrici italiane e straniere. Dal 2007 è docente di illustrazione all’Istituto Europeo di Design di Milano. Nel 2015 è stata selezionata per il Creative Quarterly n.41.

Rosato