Ad aiutarci a rendere la nostra vita più confortevole oggi c’è la nuova App Eni Pay che ci consente di pagare il rifornimento in modo facile, veloce e sicuro.

Il suo funzionamento è semplicissimo: ho scaricato Eni Pay, mi sono registrata e ho configurato come strumento di pagamento la mia carta MasterCard. In questo modo ho ricevuto due voucher carburante: 5,00€ di voucher Eni Pay per aver scaricato l’app, e 5,00€ per aver associato la mia carta di credito MasterCard.

Vi consiglio di affrettarvi: il voucher MasterCard potrete riceverlo solo fino al 31/12/2016! Se invece scaricate l’app dopo il primo gennaio 2017 riceverete comunque il voucher Eni Pay da 5 Euro. Entrambi saranno validi fino al 28/02/2018.

Per selezionare l’erogatore dell’Eni Station presso il quale ho fatto rifornimento, ho utilizzato Eni Pay identificando l’impianto sulla mappa.

enipay

Ho trovato questa funzionalità molto comoda, perché mi ha evitato di scendere dall’auto e bagnarmi, visto che il primo giorno in cui l’ho utilizzata pioveva a dirotto. Infatti, con Eni Pay è possibile pagare l’importo del rifornimento direttamente dall’app utilizzando il credito voucher disponibile, senza dover passare alla cassa.

Alla fine del pagamento viene visualizzata la ricevuta digitale, inoltre nella sezione dello storico transazioni posso trovare tutti i pagamenti effettuati, così tengo sotto controllo le spese. Inoltre avendo una carta You&Eni posso accumulare punti, è stato sufficiente configurare l’app inserendo il mio codice carta.

Devo dire che questa digitalizzazione anche nel fare rifornimento di carburante è un grosso vantaggio che mi consente di risparmiare tempo, evitando quelle code alla cassa la mattina presto che non ho mai amato.

Barbara

Articolo sponsorizzato