Il panettone insieme al pandoro rappresenta il classico dolce natalizio che di certo a Natale non può mancare sulla tavola.

Il suo impasto soffice e ricco rimane il dessert più amato dagli italiani, che sia con l’uvetta, con il cioccolato o con il moscato, il panettone è il re della tavola. Prepararlo in casa può sembrare difficile ma in realtà non lo è serve solo pazienza e tempo perché il panettone richiede tempi di lievitazione molto lunghi.

Ingredienti per 2 panettoni da 500 gr

315 g di farina
180 g di burro
150 g di zucchero
110 g di uvetta ammollata in acqua e Marsala
100 g di cranberry
110 g di scaglie di ottimo cioccolato fondente (io ho usato il cioccolato Leone fondente)
30 g di miele
12 g di lievito di birra fresco
9 tuorli
vaniglia
lievito madre rinfrescato e lievitato
1 arancia e 1 limone bio
sale
olio di semi

come-fare-il-panettone

Preparazione:
Pesate il lievito madre tenendone 90 g.
Mettetelo a pezzetti nell’impastatrice con 100 g di acqua; pesate 250 g di farina e 80 g di zucchero.
Iniziate ad impastare aggiungendo poca farina,un cucchiaio di zucchero e il lievito di birra.
Quando l’impasto si stacca dai bordi aggiungete 5 tuorli e subito dopo un cucchiaio di zucchero.
Continuate impastando e aggiungendo gradualmente farina,tuorli e zucchero.


Aggiungete infine 90 g di burro morbido a pezzetti togliendo l’impasto dalla ciotola e ribaltandolo così che il burro si assorba in modo uniforme.

Verificate l’impasto tirandolo deve risultare trasparente.
Raccogliete l’impasto e fate lievitare a 25°C in un recipiente unto con olio di semi finchè non raddoppia di volume.
Versatelo di nuovo nell’impastatrice e lavoratelo finchè non riprende forza.

ricetta-panettone-fatto-in-casa
Pesate 65 g di zucchero e 65 g di farina e aggiungeteli all’impasto con 30 g di acqua e un cucchiaio di zucchero.
Aggiungete poi i 4 tuorli uno per volta e il resto dello zucchero e della farina.
Aggiungete il sale e per ultimo il miele.
Riscaldate in una casseruola con 30 g di burro, l’uvetta strizzata, i semi del baccello di vaniglia,la scorza tritata di mezza arancia e di mezzo limone. Unite il tutto all’impasto e aggiungete il cioccolato,mescolate e fate riposare per 35 minuti.

panettone-fatto-in-casa
Dividete in due l’impasto e formate della palle.Imburrate leggermente un piano e coprite con una campana e fate riposare per circa 1 ora.
Infornate i panettoni a 170°C in forno statico per circa 30 minuti.


Sfornate i panettoni e metteteli a raffreddare capovolti per almeno 12 ore.

Tea Lombisani