Per chi ancora non ha trovato il regalo goloso da donare a Natale propongo le stelline di granola.

La granola è ottima a merenda o a colazione con lo yogurt o semplicemente con il latte. La prima volta l’ho mangiata in Trentino ed era fantastica con le Mele fresche l’odore inconfondibile di cannella.

Un barattolo di granola non potete non averlo in dispensa e una volta assaggiata non potrete più farne a meno. 

Ingredienti per la granola:

350 g di fiocchi d’avena

250 g di noci/mandorle e nocciole

50 g di prugne secche

50 g di fichi secchi 

30 g di uvetta

100 g di sciroppo d’acero o di miele

50 ml di olio di cocco

un cucchiaio di zucchero di canna

100 g di acqua

Ora vi mostro come preparare in casa una croccante e profumata granola che poi potete trasformare in stelline.

ricetta-granola

In un pentolino sciogliete lentamente il miele con l’olio e aggiungete lo zucchero e l’acqua.

Mescolate i fiocchi  e aggiungete l’emulsione di miele.

Rivestite una teglia con della carta da forno e cospargete con la granola e fate tostare in forno già caldo a 160°C per 40 minuti.

Fate raffreddare e per ultimo aggiungete 

 la frutta secca spezzettata. Mescolate con cura e conservate in un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Tea Lombisani