Se per questa nuova stagione invernale avete voglia di osare e stravolgere il vostro look e aspetto, un taglio corto è quello che ci vuole.

Non ci sono donne a cui i capelli corti non stiano bene, è solo questione di scegliere il taglio e la forma più adatta al vostro volto, che soddisfi ogni esigenza di stile e gusto, a prescindere che abbiate i capelli lisci o mossi. Tra le proposte dei parrucchieri per quest’inverno ci sono i tagli a scodella, i caschetti, oltre che ad alcune novità per chi ha voglia di osare un po’ di più. Eccovi allora alcuni dei tagli corti più di tendenze della stagione.

2a6414d9775996d3169385a4cd2d0267

  • Caschetto con frangia: è un classico in fatto di acconciature, perché dona al volto di molte. Se portato spettinato, dona un tocco di grinta in più.
  • Con il ciuffo: è il taglio più amato dagli uomini, ma sta benissimo anche sui volti femminili. Corto ai lati con il ciuffo lungo centrale, che può essere portato sia sciolto con la riga di lato, ma anche all’insù con l’ausilio di cera o gel.
  • Bob a scodella: leggermente scalato sulle punte e con la frangia pari e folta. Questo taglio dona molto a chi ha il viso un po’ più squadrato e i capelli lisci, ma voluminosi.
  • Corti e ricci: molto spesso, chi ha i capelli mossi teme di non poter osare un taglio corto. In realtà tra le acconciature più viste in passerella ci sono proprio i capelli ricci, portati iper corti sui lati e più lunghi al centro. Il ciuffo riccio può essere lasciato selvaggio oppure leggermente pettinato con la riga al centro.
  • La scodella corta: quasi rasati dal collo fino alle orecchie e lunghi sopra. Il bob a scodella con frangia dona tantissimo a chi vuole avere un look più grintoso e ha il viso più allungato. Non abbiate paura dell’effetto “frate”, sui volti femminili non si corre il rischio.15781260_1195920327123336_8190271931493472233_n 15844263_1198156176899751_6212696891165779975_o
  • Caschetto mosso: da lasciare rigorosamente spettinato, dona un aspetto bon ton e raffinato, ma con un tocco di personalità in più. Sta bene sia alle giovanissime che alle donne più adulte, che non hanno troppa voglia di perdere tempo dietro a piastre e arriccia capelli.
  • Effetto wet: corti, con riga a lato e ciuffo laccato. L’effetto bagnato dona a chi ha un viso più squadrato e lineamenti marcati.
  • Taglio all’ominile: d’ispirazione grunge, da portare con il gel o la cera, per chi desidera un look più grintoso e ispirato al mondo maschile.
  • Ricordate che per mantenere un buon taglio strutturato, occorre averne cura anche a casa. Il consiglio è utilizzare trattamenti adatti ad ogni tipologia di capello come la linea Naturaltech di Davines, che ristruttura il capello, dona forza ed elasticità ed offre soluzioni per risolvere le più comuni anomalie.Anche l’utilizzo dei prodotti styling è molto importante, è consigliato utilizzare lacche e gel che non rovinino la chioma, ma al contrario che possano idratarla e proteggerla da agenti esterni e da stress ossidativo, come la linea More Inside, sempre realizzzata nei laboratori Davines.

    davines-gamme-naturaltechI tagli di tendenza per questa stagione sono davvero tanti e non hanno limiti di lunghezza. Se siete ancora indecise e avete paura che non vi donino particolarmente, tagliateli in modo graduale, partendo da un caschetto più lungo per poi salire mano mano. Non abbiate paura di avere freddo senza la vostra chioma fluente, per ripararvi esistono le sciarpe.