Skip to content

4 dicembre 1980: i Led Zeppelin si sciolgono

UNITED KINGDOM - DECEMBER 01:  Photo of LED ZEPPELIN; L-R: John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant, John Bonham - posed, group shot, sitting on car bonnet - first photo session with WEA Records in London in December 1968. (Photo by Dick Barnatt/Redferns)
UNITED KINGDOM – DECEMBER 01: Photo of LED ZEPPELIN; L-R: John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant, John Bonham – posed, group shot, sitting on car bonnet – first photo session with WEA Records in London in December 1968. (Photo by Dick Barnatt/Redferns)

«Desideriamo rendere noto che la perdita del nostro caro amico ed il profondo senso di rispetto che nutriamo verso la sua famiglia ci hanno portato a decidere – in piena armonia tra noi ed il nostro manager – che non possiamo più continuare come eravamo»… ecco le parole dei Led Zeppelin per annunciare la fine del loro gruppo.

Led Zeppelin, una pietra miliare della storia del rock e una band tra le più innovative in assoluto, capace di mixare generi come heavy, blues e folk insieme e con armonia.

Dopo la morte del batterista John Bonham a causa dell’alcool, per Jimmy Page(chitarrista), Robert Plant (voce e armonica) e John Paul Jones (bassista e tastierista) si chiude un libro.

Un annuncio choc per milioni di fan che arriva a un anno esatto dall’ultimo album In Through The Out Door.

Dodici anni di carriera, 8 album e 10 dischi d’oro.

Nella memoria collettiva restano brani immortali come Black Dog e Whole Lotta Love, accanto a melodie come Stairway To Heaven.

 

Articoli correlati

Categorized: LIFESTYLE
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione