Skip to content

5 benefici del parto in acqua

Negli ultimi anni, il parto in acqua è diventato una pratica piuttosto richiesta;

sempre più ospedali danno l’opportunità di fare travaglio e parto in acqua, se sussistono le condizioni cliniche idonee. Ma non solo, anche chi sceglie di partorire a casa può decidere di affittare una vasca apposita per questo tipo di parto.

È scientificamente provato che il parto in acqua porti svariati benefici per mamma e bambino. Vediamo qui riassunti i principali:

  1. l’acqua calda è un miorilassante e aiuta la produzione di endorfine; in altre parole, l’acqua aiuta il rilassamento dei muscoli e stimola il nostro corpo a produrre particolari ormoni che inducono analgesia e senso di benessere. Grazie a queste azioni, le contrazioni risulteranno meno dolorose e più sopportabili
  2. Il potere rilassante dell’acqua favorisce la dilatazione del collo dell’utero e quindi un travaglio più veloce. Il tessuto muscolare del perineo meno contratto riduce anche l’incidenza di episiotomia e lacerazioni.
  3. Nei parti in acqua si rileva un minor intervento del personale sanitario che sta “fuori”, quindi meno visite, meno manovre e interventi come la kristeller, il monitoraggio continuo e la già citata episiotomia.
  4. L’acqua ha un potere calmante sulla donna anche a livello mentale; l’effetto rasserenante dell’acqua ed il minore intervento del personale sanitario si traducono in un aumentato benessere psico-fisico della donna, che può quindi concentrarsi meglio su di sé e il proprio bambino, seguendo in modo più naturale tutte le fasi del travaglio e del parto
  5. Il parto in acqua risulta più confortevole e meno traumatico per il bambino; l’acqua calda della vasca gli apparirà familiare e gli ricorderà il liquido amniotico in cui era immerso poco prima, in questo modo il neonato viene  accompagnato in modo più dolce verso la vita fuori dalla pancia della mamma.

Abbiamo quindi visto che sono svariati i motivi che rendono il parto in acqua una buona opzione, ma non trascuriamo mai la nostra indole e le nostre preferenze.

La cosa fondamentale per un buon parto è che noi ci sentiamo a nostro agio ed in sintonia con il nostro corpo e con l’ambiente circostante, ovviamente, questo vale anche per la scelta di entrare o meno in vasca.

Auguriamo a tutte le donne un parto rispettato, le vostre Rolling mamas.

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.