Skip to content

L’amicizia con l’ex | Quando tutto diventa possibile

È la categoria che più spesso temiamo quella degli ex. Perché è quella che può metterci in crisi, riaprire vecchie ferite, riportarci a ricordi che vorremmo dimenticare.

Eppure senza ex non saremmo quello che siamo.
Mi sono chiesta allora se è possibile rimanere amici. Se è possibile avere un buon rapporto con qualcuno che hai amato tanto, con cui hai fatto l’amore sulla spiaggia, con cui hai pianto vedendolo andare via, con cui ti sei fermata ore ed ore solo nell’attesa di una telefonata.

Non so se è possibile essere amici ma credo sia possibile riconoscere il valore dell’altro.

C’è che quando siamo dentro quella storia, malgrado sia finita, tutto assume le vesti dell’ingiustizia, del non doveva andare così, del dolore che non passa.
Il nostro amore non corrisposto, l’orgoglio ferito, le incomprensioni irrisolte si pongono come ostacolo ad ogni ipotetico riavvicinamento.
Ed ecco che allora l’ex saresti disposta ad arrotarlo se solo ti attraversasse la strada e saresti disposta ad ucciderlo al mero accenno di parola.

Accade però che il tempo passa, che magari di amore ne hai un altro, o che magari hai raggiunto tutto quello che ti serve per avere un equilibrio.

Ed allora ogni cosa si riappropria del proprio senso.

Perché impari che certi ricordi non possono più ferirti, perché impari che quel che non funziona va lasciato andare, perché impari che a dispetto delle lacrime, quando il sorriso lo si porta dentro, ci si può ricordare anche gli abbracci.

E allora la categoria degli ex non ti farà più paura, perché non può più farti del male.

Ed allora ben venga un caffè o una telefonata, che non sarà certo quello a distruggere la completezza che ti sei conquistata.
Le persone possono ferirti solo e soltanto se sei tu che gli concedi gli strumenti per farlo.
Allora accadrà che con degli ex potremmo essere buone amiche. Mentre con altri non ci riusciremmo ancora.

Ma il problema non è l’ex. È che essere piene di rabbia, significa amare più di prima.

Allora il segreto è andare avanti verso quello che ci rende felici davvero. Ed allora tutto ciò che non poteva essere perfetto, non potrà farti soffrire.
E quindi non lo arroterai vedendolo attraversare la strada e magari ti fermerai per quel caffè.
Magari ti ricorderai che in fondo vi siete fatti insieme anche due risate e che comunque era una persona mediamente intelligente, un discreto amante ed un modesto galantuomo.

Ma sopra ogni cosa ti ricorderai che il giorno in cui si è tolto dai coglioni è stata una gran fortuna. E prima di tutto lo è stata per te.

Sara

Articoli correlati

Categorized: Yourself
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione