Skip to content

Aperol Spritz festeggia la Pasqua

Sboccia la primavera e arriva Pasqua sulle bottiglie di Aperol.

L’aperitivo più originale d’Italia si prepara ad accogliere la nuova stagione ispirando i suoi fan con le etichette personalizzate per la Magnum da 3 litri. Continua il successo dell’iniziativa firmata Aperol Spritz che dà la possibilità ai membri della sua community “Aperol Spritz Lovers” di personalizzare l’etichetta della Magnum Aperol da 3 litri.

In occasione dell’arrivo della primavera e delle festività pasquali, Aperol Spritz dedica a tutti i suoi Spritz Lovers un momento di freschezza e colore da condividere durante i primi aperitivi di fronte a tramonti già dal clima mite e brindando al primo vero long week end dell’anno. L’unica regola è farsi guidare dalla propria fantasia per donare quel tocco in più al proprio aperitivo preferito nel periodo di Pasqua: sull’etichetta personalizzata infatti è possibile caricare foto, frasi, hashtag, disegni e tutto ciò che la propria creatività suggerisce! In questo modo è anche possibile creare delle idee regalo originali e uniche, perfette per stupire i propri cari e i propri amici con un pensiero diverso dal solito uovo di cioccolata.

Aperol Easter

Basta scaricare l’app Aperol Spritz Lovers disponibile per Android e accedere alla sezione “Personalizza”. Una volta personalizzata, l’etichetta viene inviata all’indirizzo e-mail di chi l’ha creata, pronta per essere stampata, condivisa in tempo reale sui social network o acquistata. Per coloro che desiderano ricevere direttamente a casa la propria Magnum Aperol, basta seguire il link per collegarsi a barcampari.it e procedere all’acquisto direttamente sul sito.

Articoli correlati

Categorized: LIFESTYLE
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione