Skip to content

Arrosto vegano di seitan con patate

L’arrosto vegano di seitan è un piatto ricco e gustoso, la marginatura ben si sposa con la morbidezza del seitan e diventa un secondo adatto anche ai bambini.

Ingredienti:

500g di seitan naturale- affettato fine

3 spicchi di aglio (a scelta)
½ tazza di vino rosso
¼ tazza di tamari /o salsa di soia
3 cucchiai di aceto balsamico
erbe aromatiche fresche: rosmarino, dragoncello, timo, origano, salvia, prezzemolo
olio di oliva
pepe

Preparazione:

Tritate una manciata di rosmarino e aromi freschi, se volete utilizzare l’aglio unitelo al trito e continuate a tritare il tutto. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e miscelate bene.

Marinare il seitan affettato nel composto per non meno di otto ore. Il seitan diventerà rosso grazie al vino e assorbirà tutti gli aromi delle erbe fresche.

Potete procedere con la cottura scegliendo a vostro piacimento tra quella al forno o quella in padella. Nel primo caso la cottura dura 15 minuti a 190°C coprendo l’arrosto con carta da forno, togliere la carta da forno, spennellare un po’ di olio di oliva sull’arrosto e fare cuocere gli ultimi 5 minuti alla griglia per fare abbrustolire un po’ i bordi. Nel secondo aggiungete un po di olio ed 1/4 bicchiere di marinato fino all’assorbimento del liquido.
Tagliate a fette l’arrosto e poi rimuovete lo spago. Fate la glassa con il marinato, aggiungendo ½ bicchiere di acqua e 1 cucchiaio di maizena, portate a ebollizione per ottenere una glassa trasparente.Servite con verdure arrosto o purea di patate.
 
Arrosto vegano di seitan

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo