Skip to content

Auto nuova o usata? Guida all’acquisto

Acquisto auto_nuova o usata_02In questo articolo usciamo dagli “schemi” e dal mondo delle 2 ruote per parlare di autovetture. Mi hanno chiesto di fare un articolo sulle differenze in caso di acquisto tra un’autovettura usata ed una nuova. Su questo argomenti ci si potrebbe dilungare all’infinito, quindi prendiamo in considerazione solo l’acquisto di privati, normali cittadini che si intestano la vettura direttamente.

Cominciamo a prendere in esami i fattori principali:

  1. Il nostro Budget di acquisto
  2. L’uso che ne facciamo, il kilometraggio annuale ed il tipo di spostamento
  3. Le esigenze personali

Pensiamo all’acquisto di un auto nuova:

  1. Budget: molte auto oggi escono dalla casa costruttrice con molti accessori, ma qualche optional durante la fase di acquisto viene aggiunto, sull’onda dell’euforia della nuova auto. Qui già il tetto massimo di spesa che vi siete dati aumenta.
  2. L’IVA che viene persa al momento dell’acquisto
  3. La svalutazione dell’auto (in media del 20%) entro i primi 6 mesi dall’immatricolazione.
  4. Pensate alle vostre necessità, se dovete optare per un’auto a gasolio o benzina. Pensate poi all’assicurazione che in caso di un’auto nuova è maggiorato rispetto alla stessa auto usata.

Parliamo ora dei vantaggi dell’auto nuova che includono:

  1. La garanzia della casa costruttrice
  2. La possibilità di avere l’auto che si desidera, al 100%, potendo scegliere fin nei minimi dettagli colore, interni, optional.
  3. Una delle cose più importanti, anche se si vede poco, è il motore. Un’auto nuova ha un motore a kilometro zero, quindi al massimo delle proprie potenzialità.

Il mio consiglio, nel caso decideste di acquistare un’auto nuova, è quello di non acquistare l’ultimo modello immesso sul mercato che potrebbe celare piccoli ma fastidiosi ed insidiosi difetti di progettazione. Scegliamo quindi autovetture “conosciute”.Acquisto auto_nuova o usata_01

Ora parliamo dell’acquisto di un’autovettura usata, per esempio ipotizziamo un’auto con 1-2 anni di vita.

  1. La stessa auto rispetto al modello nuovo ha un prezzo nettamente inferiore
  2. Il lato economico è ovviamente molto attraente per il compratore ma nell’acquisto di 1 auto usata è necessario tenere in considerazione lo stato di usura del veicolo, sia dal punto di vista estetico che meccanico. Un prezzo di vendita troppo basso potrebbe nascondere delle sorprese
  3. Se vi è possibile, recatevi all’appuntamento per visionare l’auto con un meccanico amico che ha l’occhio allenato nello scoprire eventuali criticità
  4. Controllate che il kilometraggio sia reale e non un magheggio del proprietario
  5. Fatevi dare il libretto dei tagliandi per accertarvi che siano stati fatti tutti
  6. controllate anche le targhette sulle portiere (queste sconosciute al mondo femminile) dove vengono indicati i cambi di olio (troppi cambi indicano probabili criticità al motore)
  7. Chiedete informazioni sul precedente proprietario, per sapere il suo modo di utilizzo (quanti Kilometri alla settimana, ecc)
  8. verificate che tutte le revisioni siano state fatte e che tutti i bolli siano stati pagati

Si tratta di piccoli accorgimenti, ma spesso dietro al dettaglio non curato si cela un acquisto incauto.

Nel prossimo articolo torneremo a parlare di moto ed itinerari.

Buona strada!

Riccardo

 

Articoli correlati

Categorized: MOTORI
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione