Skip to content

Banane mature? Banana bread per recuperarle / Ricetta e preparazione

Come recuperare le banane mature banana breadCome recuperare le banane mature? Avete presente quando dimenticate le banane per 10 giorni nel porta frutta e queste diventano bruttine e si anneriscono? Ecco, è arrivato il momento di fare il Banana Bread:

è un delizioso pane dolce di origine americana. Ricco, soffice e delizioso, questo pane è aromatizzato con cannella e ha la forma del plumcake: è ottimo tostato a fette per colazione oppure si può gustare come dessert, magari ricoprendolo di cioccolato fuso e granella di nocciole. Io lo preferisco al naturale, tagliato a fette e accompagnato da una tazza di tè caldo. In questa ricetta sostituisco il burro con l’olio evo (sceglietene uno dal sapore delicato oppure utilizzare quello di semi) e utilizzo farina di farro e farina integrale.

La ricetta è semplicissima, prestate solo attenzione alla cottura: visto che gli stampi da plumcake hanno svariate forme e dimensioni, i tempi di cottura possono variare. Per le dosi della ricetta io ho utilizzato 2 stampi 20 cm x 9 cm.

Come recuperare le banane mature banana bread
Ingredienti Banana Bread

Ingredienti:

  • 450 di polpa di Banane (4 o 5 banane)
  • 80 g di olio evo
  • 100 g di zucchero di canna
  • 2 uova, 100 g di farina di farro
  • 100 g di farina integrale Le Farine Magiche
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 g di bicarbonato di sodio
  • succo di limone
  • sale q.b.

 

 

Procedimento

Ho sbucciato e schiacciato le banane con la forchetta e ho aggiunto una spruzzata di succo di limone per evitare che annerissero.

In una ciotola ho unito l’olio, lo zucchero, le uova e ho sbattuto con la frusta per ottenere un composto spumoso: ho aggiunto le farine, il lievito, il bicarbonato di sodio, la cannella e un pizzico di sale mischiando bene tutti gli ingredienti. Ho amalgamato la polpa di banana e ho versato il composto negli stampi: ho cotto in forno a 180° per 45 minuti (verificate la cottura infilando uno uno stuzzicadenti nel pane, deve uscire asciutto).

Buone merende e buone colazioni!

Alla prossima settimana, Federica

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.