Skip to content

Come calcolare il periodo fertile senza errori

periodo fertile

Restare incinta spesso non è facile, questo perché tutte le donne hanno periodi più o meno fertili a seconda del proprio ciclo mestruale.

Conoscere i proprio giorni fertili permette di avere rapporti sessuali con maggiori possibilità di generare una gravidanza.

Il periodo fertile coincide con l’ovulazione che generalmente si verifica 14 giorni prima del ciclo mestruale, è momento in cui la cellula uovo, o ovocita, sotto lo stimolo degli ormoni femminili matura e viene rilasciata nella tuba dove, se incontrerà gli spermatozoi, potrà essere fecondata.
La fase di ovulazione ha una durata di circa 24 ore, ma il periodo in cui è possibile restare incinte è più ampio perché gli spermatozoi vivono circa 72-96 ore all’ interno delle vie genitali femminili, quindi la fecondazione può avvenire per circa cinque giorni.

I rapporti sessuali che avvengono prima o dopo questi giorni non hanno molte probabilità di produrre una gravidanza, tranne se essi avvengono nella fase pre-ovulatoria e se gli spermatozoi maschili sono sufficientemente vitali da restare attivi fino a quando non entrano in contatto con la cellula uovo.

periodo fertile

La regola del quattordicesimo giorno vale anche per le donne che non hanno un ciclo regolare di 28 giorni, infatti se è più lungo, 32-34 giorni, o se, è più corto, 24-26 giorni,  ci si deve basare sempre sui “14 giorni prima” del flusso successivo. In un ciclo di 24 giorni, l’ovulazione avverrà circa 10 giorni dopo la fine della mestruazione precedente, quindi si sarà fertili quel giorno e i 4-5 precedenti, mentre in uno di 32 giorni, l’ovulazione è al 18° giorno dopo la fine della mestruazione e si può restare incinta dal 14° giorno.

Per le donne che invece soffrono di irregolarità è possibile basarsi su altri indicatori quali la modificazione del muco cervicale , visibile tramite perdite trasparenti e molto fluide, che aumenta in prossimità del periodo fertile; oppure con la misurazione della temperatura basale con un apposito termometro, più essa è alta e più è probabile restare incinta. Inoltre sono stati introdotti sul mercato degli appositi kit che possono aiutare le donne, si tratta di mini-computer, dove bisogna inserire uno stick imbevuto di urina, il computer rileva lo stato ormonale e riferisce quindi quali sono i giorni fertili.

 

See more Calculators

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.