Skip to content

Capelli biondi: come gestirli

Gestire i capelli biondi non è affatto semplice.

Il sole, la salsedine, le tinte, lo stress… possono danneggiare il colore che risulterà così spento e privo di luce.

Se si usano prodotti non adeguati, il rischio è un colore che tende all’arancio o ancora peggio al verde.

Come fare dunque per mantenere la brillantezza dei capelli biondi?

Il segreto è tutto nei prodotti che si usano!

spiega Salvo Binetti, hair stylist e consulente tecnico per Wella.

Se il biondo non è naturale e ci si tinge i capelli di questo colore, a lungo andare i capelli si ingialliscono per un risultato sbiadito e triste.

Proprio per proteggere i capelli e ravvivarli ogni volta che ci si fa lo shampoo, Wella ha ideato Cool Blonde Shampoo, uno shampoo viola che esercita un’efficace azione anti-giallo sui capelli biondi naturali o colorati, lasciandoli morbidi al tatto.

Per donare invece un tocco di creatività al colore biondo, si può usare Color Fresh è il riflessante pronto all’uso ideale per mantenere e ravvivare il colore tra un servizio colore e l’altro. Estremamente delicata, la formula a pH 6.5, offre idratazione ad alta performance.

Il segreto per i capelli biondi?

  • Proteggerli sempre in estate con foulard.
  • Utilizzare olii e maschere d alta idratazione.
  • Non usare prodotti da supermercato e tinte fai da te… alla lunga potreste pentirvene!
  • Per evitare di passare la vita dal parrucchiere, sì a colori più naturali e trattamenti che ravvivino le proprie tonalità senza esagerare.

Flavia De Filippis

 

 

Articoli correlati

Categorized: BELLEZZA
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.