Skip to content

Ciambella pan di limone e semi di papavero per le Wonder Woman di oggi

Per l’8 marzo la torta delle meraviglie. Un dolce diverso dal solito, tutto polpa di limoni: ciambella pan di limone e semi di papavero.

La mia super eroina preferita in assoluto è Wonder Woman da sempre.

O meglio, sin da quando vidi l’omonima serie tv anni ’70 e mi innamorai di lei, dei suoi numerosi poteri, dei suoi braccialetti schiva proiettili, della sua tiara boomerang, del suo succinto costumino da Miss America.

Wonder Woman è piena di super poteri divini per cui può fare tutto o quasi, praticamente come Superman, ma è anche dotata di una serie di gadget magici un po’ come Batman e i suoi giocattoli da ricco.

Lei però, come tutti i veri, grandi eroi, si finge miope, imbranata, piccola e fragile, poi però spiccia tutte le incombenze, risolve i guai, risponde al telefono, corre e salta dappertutto, schiva proiettili, parla con gli animali, imita voci, scrive a macchina.

Insomma fa quello che fanno tutte le donne quotidianamente mentre gli uomini chiedono dove sono i calzini puliti.

E molte di queste cose le fa indossando un bustino con short a stelle e coppe a punta.
Una mise da prima notte di nozze a Dubai che solo un disegnatore maschio poteva concepire.

Ma Wonder Woman ne fa’ il suo vessillo. Dimostrando che in mutande e stivali con tacco a spillo si può salvare il pianeta, oltre che passeggiare sul ciglio di una strada buia.

E poi, diciamoci la verità, chi almeno una volta nella vita, non ha sognato di poter entrare in quel misero costume da eroina super sexy. Io non faccio altro dagli anni ’70 e ancora non mi entra…

Per tutte le Wonder Woman del mondo, che si sbattano ogni giorno per arrivare vive a fine giornata, vestite un po’ come gli pare, ecco una buonissima CIAMBELLA PAN DI LIMONE E SEMI DI PAPAVERO.

 

Lavate accuratamente 2 limoni bio, Apriteli a metà, scavate la polpa, togliete i semi e poi frullate insieme polpa e buccia. È fondamentale che la buccia non sia trattata, in caso contrario usate solo la polpa ma di 4 limoni medi.

 

Aggiungete 2 uova, 150gr. di zucchero di canna, 100ml di olio di semi. Rifrullate tutto e versate in una ciotola dove avrete setacciato 250gr. di farina 00 con 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di noce moscata e 1 pizzico di sale. Mescolate velocemente i due composti e poi aggiungete 1 cucchiaio di semi di papavero (ovviamente facoltativo). Amalgamate bene.

 

Versate l’impasto in uno stampo da 22 cm (oliato e infarinato o con carta forno) e mettete in forno caldo a 180° per circa 30/40 minuti (fate la solita prova stecchino)

Una volta pronto e raffreddato, potete cospargerlo di zucchero a velo.

 

La ciambella pan di limone e semi di papavero vi piacerà per quel suo gusto un po’ acido come a volte la vita.

E come alcune di noi…

Miss Brownies

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione