La crostata è un classico della pasticceria e questa versione vegana, senza burro, vi stupirà per la sua friabilità e leggerezza e non avrà nulla da invidiare alla versione classica.

Perfetta anche per chi sta seguendo una dieta ipocalorica o per chi è intollerante al lattosio e per chi ha voglia di regalarsi un momento di dolcezza leggera.

ricetta crostata vegana

Ingredienti

300 g di farina

100 g di olio di semi di mais

100 g di zucchero di canna integrale

5 cucchiai di latte di soia

Una scorza di un limone non trattato

½ cucchiaio di lievito per dolci

Marmellata che più preferite

Preparazione

In una ciotola setacciate la farina e unitela allo zucchero e all’olio di semi.

Mescolate fino a ottenere un composto senza grumi. Unite la scorza del limone non trattato e lavato con cura. Amalgamate il tutto e unite infine il latte di soia. Lavorate l’impasto fino a ottenere un panetto liscio e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Una volta trascorso il tempo stendete la frolla su carta da forno e mettetela su una tortiera.

Bucherellate la base, aggiungete la marmellata e decorate con la restante pasta.

Cuocete in forno a 180° per 30 minuti.

Gustatela assaporandone tutta la friabilità e la leggerezza.

Tea Lombisani