Skip to content

Siamo Donne, oltre le Ex c’è di più!

Le EX. Altro grande cruccio nella vita di noi donne. Non le sopportiamo, le odiamo anche solo perché, secoli fa, hanno pensato di poter stare con il nostro uomo.

Il vero problema, però, non credo siano le ex in quanto tali: nel mio passato, per esempio, ho avuto solo uomini che mi parlavano continuamente delle loro ex, perfino al primo appuntamento!!!

“Come cavolo facevano a parlarti delle loro ex se in quel momento erano con te?!?”

Di recente il mio ragazzo ha fatto questa adorabile domanda/affermazione e così ho iniziato a pensare…
Ogni singolo uomo con cui io sia uscita nella mia vita mi ha raccontato qualcosa delle sue precedenti avventure: Marco è stato trascinato in un cortile da una ex troppo caliente; Luca mi ha detto che la sua ex prendeva sempre l’iniziativa ed era una bomba ad orologeria; Enzo frequentava un’amante del sadomasochismo, che si eccitava facendosi scorrere coltelli lungo il corpo; Giorgio, con la sua ex, era solito dare spettacolo in posti pubblici con effusioni spinte; Simone mi diceva che la sua ex andava ogni settimana dal parrucchiere e in palestra per essere sempre perfetta.

Dopo tutti questi racconti sulle vostre ex, cosa credevate di poter ottenere?

Ci fosse stata una sola volta in cui un uomo abbia detto che la sua ex era comprensiva! Una sola volta in cui abbia detto di averla amata molto ma che ormai era finito tutto! Non è mai successo!!! Credo sia normale che noi donne abbiamo sviluppato questo odio irrazionale per le ex, perché per noi non dovrebbero esistere: dalle vostre descrizioni sono sempre più belle e più sexy di noi. Una partita persa in partenza, come potremmo giocarla bene e con entusiasmo?

C’è da dire che alcune di queste ex sono anche delle stalker inquietanti, come Alessandra, ex di Simone, che non faceva altro che guardare le mie storie di Instagram e sbirciare il mio profilo, per ottenere più informazioni possibili sulla mia vita di coppia insieme a lui. Ad un certo punto, in me, è sorta spontanea una domanda: se Simone parla in continuazione di Alessandra e lei, a sua volta, spia Simone, forse non è il caso che tornino insieme?

A volte non siamo abbastanza forti per ammetterlo a noi stesse, ma è la verità: quando l’elogio della ex è accompagnato da un contorno di stalkeraggio, forse l’unica portata che sarebbe opportuno servire sarebbe un ritorno di fiamma!

Una volta mi è capitato di fare da cupido alla mia amica Gianna, combinandole un appuntamento al buio con Mirco, il migliore amico del ragazzo che frequentavo. Arrivate nel locale e avvenute le dovute presentazioni, vedo la mia amica impallidire all’improvviso: dopo essersi scusata con i due ragazzi e avermi trascinato in bagno per potermi parlare in privato, davanti alla mia faccia interrogativa Gianna urla:

“QUELLO E’ IL MIO EX!”

“Come il tuo ex? A me è sembrato fosse un tipo carino che potesse star bene con te!”
“E si, ma siamo già stati insieme e non è andata bene per niente! Ero molto più piccola però non conta!”
Forse l’attrazione per gli ex trapela da ogni poro, al punto che, quando decidi di presentare un uomo alla tua amica, le presenti proprio uno con cui una relazione l’ha già avuta!

D’altro canto, tutta questa storia degli ex visti come calamite che si attraggono non funziona più quando il tuo lui si innamora perdutamente di te.

Se c’è quel piccolo ingrediente segreto che si chiama Amore, qualsiasi altra donna con cui è stato in precedenza, o che lo circonda in quel momento, non esiste più, viene eclissata da te che ai suoi occhi brilli come il sole. Questo è quello a cui dovremmo ambire. Non ci sono ex che tengano, ogni lasciata diviene felicemente persa e ogni cosa avvenuta in un passato lontano è annientata.
Auguriamoci questo in una relazione e non dovremo più preoccuparci di nessun’altra donna al mondo, specialmente se si tratta di una EX.

Flavia Todisco

Articoli correlati

Categorized: Yourself
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione