Skip to content

11 falsi miti sulla gravidanza da sfatare: le leggende più famose ed esilaranti

 

Voglio darvi un consiglio: quando scoprirete di essere incinte, fate attenzione. Fate molta, moltissima attenzione.

Perché le dicerie e le leggende metropolitane inonderanno le vostre giornate, come un fiume in piena. Ogni giorno, al supermercato, dal dottore, al parco o ferme al semaforo, troverete sempre la signorina “so tutto io” che vi omaggerà di tutta la sua sapienza circa la gravidanza e la maternità. Ma fidatevi di me:  sono tutti falsi miti sulla gravidanza da sfatare!

Per difendervi dalla vecchietta che, toccandovi, inizia un lunghissimo monologo sulla dimensione e altezza della vostra pancia, non c’è altro da fare che leggere questa lista di dicerie e scoprire cosa non è assolutamente vero!

1. “ORA CHE SEI INCINTA DEVI MANGIARE PER DUE”

Falso! Ora che sei incinta devi mangiare doppiamente meglio meglio, stando proprio attenta a non esagerare, per evitare di incorrere in problemi durante la gravidanza.

 

2. “NON DEVI TOCCARE I GATTI”

Beh, qui si incentiva anche l’abbandono degli animali….per evitare di contrarre la toxoplasmosi, è sufficiente non entrare in contatto con gli escrementi del gatto.

 

3. “SE HAI LE VOGLIE E NON LE SODDISFI, TUO FIGLIO NASCERÀ MACCHIATO”

Quindi, se ho voglia di hamburger ma sono le 2 del mattino e mio marito non ha intenzione di recarsi al primo Burger King aperto, mio figlio avrà una voglia a forma di panino sulla faccia?

 

4. “FARE SESSO PUÒ FAR MALE AL BAMBINO”

Ecco. Qui non so cosa scrivere. Davvero. Nemmeno Rocco Siffredi ha questo potere. Fare sesso fa bene all’umore e in prossimità del parto può favorire il travaglio.

 

5. “SE TI BRUCIA LO STOMACO, PARTORIRAI UN CAPELLONE”

No, se ti brucia lo stomaco è perché l’utero si allarga e va a premere su di esso. E ve lo dico io, che ho avuto nausee e bruciori per mesi e mesi e ho partorito due figli pelati.

 

6. “PANCIA TONDA? FEMMINA. A PUNTA? MASCHIO.”

Vi prego, non dipingete le pareti della cameretta di rosa, solo perché la zia Petrusilla vi ha detto che la vostra pancia è tonda! Meglio fare un ecografia prima di andare al bricocenter.

 

7. “PER AGEVOLARE IL TRAVAGLIO FAI LE SCALE”

Si, scale, una corsetta, saltelli sul post con un dito sul naso. Se siete in prossimità del parto, riposatevi. Vi serviranno tante energie quando arriverà il momento!

 

8. “BERE BIRRA FA VENIRE IL LATTE”

A parte che io sapevo facesse crescere i baffi, comunque l’alcol in gravidanza e allattamento è sempre bene evitarlo.

 

9. “NON SVELARE A NESSUNO DI ESSERE INCINTA PRIMA DEL QUARTO MESE”

La sfortuna non esiste. Se vi va di urlarlo al mondo subito, fatelo! Non succederà nulla per questo motivo.

 

10. “DURANTE LA GRAVIDANZA NIENTE COLLANE”

Si dice così perché si crede che indossandoli, il cordone ombelicale si attorcigli al collo del bambino…vedi punto precedente.

 

11. “NON ACCAVALLARE LE GAMBE, PUOI SOFFOCARE IL BAMBINO”

Volete farmi davvero scrivere se sia vero o meno? Ecco. Da brave.

 

Maria Russomanno

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.