Skip to content

Fattore umano e nuove tecnologie | Di quando la mia banca mi ha portato nella realtà virtuale

Come tutti quelli della nostra generazione io ed Alessandro abbiamo dovuto coniugare il desiderio di una vita semplice alla rivoluzione digitale arrivata con le nuove tecnologie.

Non siamo nativi digitali, ci siamo dovuti arrivare, cercando di fare nostro un mondo a noi sconosciuto e che come tale, alcune volte ci mette in difficoltà.

La nostra generazione è quella che vedendo Matrix, ha dovuto impiegare qualche giorno per capire di cosa si stesse parlando nel film. Nonostante la corsa alla digitalizzazione, dagli e-commerce alle banche, a cui abbiamo assistito negli ultimi 20 anni, non abbiamo mai pensato che la realtà virtuale potesse far parte del nostro quotidiano.

Oggi accade invece che la realtà virtuale diventa un veicolo per stabilire relazioni tradizionali fra i clienti e la propria banca. Grazie a Widiba la banca ha saputo coniugare la tecnologia più moderna, al desiderio di considerare i propri clienti come dei partner.

Questa impostazione di cooperazione con i propri clienti si è sviluppata nell’arco degli anni con progetti capaci di mettere il cliente sempre al centro della relazione con la propria banca.

Un percorso che ha portato Widiba a realizzare l’App Widiba Home, disponibile sia per Apple che per Android. Widiba Home è il progetto che ancora una volta ha posto Widiba come realtà antesignana di una modernità che molti utenti attendevano.

Tecnologia si ma al servizio dell’uomo e dei clienti Widiba.

L’App Widiba Home, consente ai clienti, tramite l’utilizzo di un qualsiasi visore per la realtà virtuale, di entrare nella propria banca virtuale, una vera e propria agenzia riprodotta virtualmente, con arredi e personale umanoide pronto ad accogliere il cliente Widiba.Widiba Home

Il cliente Widiba dovrà digitare password e username per accedere al proprio conto, inserire nel visore lo smartphone ed indossare il visore. Una volta entrato nella propria banca, potrà decidere se procedere in autonomia o se farsi accompagnare e guidare dall’umanoide.Banca Virtual Reality

Un progetto realizzato totalmente da Widiba, dalla strategia alla scrittura del codice, per restituire un servizio sostenibile per la banca e semplice nel suo utilizzo per tutti i clienti, anche per quella fascia di utenti che non ha skills tecnologicamente avanzati.

La nuova tecnologia diventa ancora più facile ed accessibile, ed è questo uno dei valori di Widiba: quello di essere la banca per tutti. Anche per me ed Alessandro, anche per i nostri genitori.

Un entusiasmo, il mio, frutto della consapevolezza che qualcosa di rivoluzionario sta accadendo e che, nel mio piccolo, faccio parte di una realtà che si pone sempre obiettivi più ambiziosi.

Barbara

 

 

 

Post in collaborazione con Widiba

Articoli correlati

La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo