Gli smartphone di oggi possono scattare fotografie che possono quasi essere paragonate alle foto che vengono scattate con una macchina fotografica compatta.

Tempo fa, per modificare una qualsiasi foto era necessario trasferirla sul computer, mentre oggi, grazie alle innumerevoli App presenti su mercato, è possibile farlo direttamente dal nostro dispositivo mobile.

Dopo averne provate un bel po’ ne ho volute scelte sette, che secondo il mio personalissimo parere, sono le migliori App di Fotoritocco che vale la pena avere nel proprio smartphone, almeno una tra queste applicazioni che vi presenterò oggi.

Quindi, passiamo subito al dunque e vediamo quali sono le migliori App per modificare le foto Android e iOS (tutte le app di seguito riportate sono disponibili sia per Android che per iOS) e come migliorare le vostre foto scattate con il cellulare.

  • Adobe Photoshop Express: la versione per smartphone del programma di fotoritocco più famoso del mondo. La versione base (gratuita), dispone di diverse funzionalità tra cui: la regolazione automatica della foto , lo strumento di rimozione dei difetti, molti filtri, impostazioni di ritaglio, la regolazione del contrasto e dell’ esposizione. Mentre alcuni strumenti più avanzati sono disponibili unicamente a pagamento. Ma fidatevi, la versione base basta e avanza;

migliori app fotografiche smartphone photoshop

  • Repix: App molto utile per coloro che vogliono dare alle proprie fotografie un tocco artistico. Presenta molti filtri, cornici, regolazioni colore. Ciò che però rende meritevole quest’app è il fatto di poter “pennellare” gli effetti speciali con le dita. Una cosa che diventa ancora più utile per chi dispone di un Samsung Galaxy Note o un qualsiasi altro dispositivo con S-Pen. Ovviamente non mancano funzioni aggiuntive disponibili solo a pagamento;
  • Snapseed: una delle app più utilizzate per quanto riguarda il fotoritocco. Anche qui, il software presenta strumenti tra cui la correzione automatica, la regolazione di luminosità, ombre e temperatura del colore. Inoltre ci sono diversi strumenti creativi ed è possibile applicare regolazioni selettive che  consento di agire solo su una porzione della foto;

migliori app fotoritocco cellulare snapseed

  • Pixlr Express: presenta un’ ampia varietà di strumenti dediti al fotoritocco, anche avanzati, tra cui la funzione Auto-Fix è molto utile per chi non è molto pratico con questo tipo di programmi. Tra gli strumenti troviamo: lo strumento di rimozione degli occhi rossi e lo strumento di sbiancamento dei denti;
  • Photo Editor di Aviary:  ha molti strumenti per il fotoritocco e un’interfaccia molto semplice che si affida alle slidebar. Anche questa applicazione dispone di strumenti per le operazioni essenziali tra cui il ritaglio, la rotazione, la regolazione della luminosità, del  contrasto e della nitidezza. Anche qui c’è la funzione per miglioramento automatico dell’immagine. L’app dispone anche della regolazione della messa a fuoco artistica, e un buon numero di cornici, sticker e filtri. Altre cose è possibile comprarle separatamente;
  • PicsArt: Qui, gli strumenti di modifica sono abbondanti,  gli effetti più noti di cui dispone l’applicazione sono: l’effetto Cartoon, l’effetto Pastello,  l’effetto Acquerello e molti altri. Ogni effetto può essere “pennellato” sull’immagine, presa dalla libreria o scattata direttamente dall’applicazione. Inolte è possibile lavorare sui livelli per modifiche più complesse;

PicsArt migliori app di fotoritocco smartphone

  • MomentCam: infine, ma non per importanza, volevo presentarvi questa curiosa App, che non so proprio se definire un “app di fotoritocco” ma ci tenevo a proporvela lo stesso. Questa applicazione è divertentissima, ci permette di realizzare immagini in stile comics partendo da una semplice foto del nostro viso. I disegni sono innumerevoli ed è possibile inoltre creare piccole emoticon animate con la nostra faccia e condividerle praticamente ovunque. Provare per credere!

Momentcam migliori app di fotoritocco smartphone

Bene, spero anche oggi di esservi stata utile e di avervi magari indirizzato verso qualche app che non conoscevate.

Alla prossima, Micaela

(Letto 37.133 volte in totale, 1 oggi)