Skip to content
Alimenti che preparano alla tintarella

Con l’arrivo dell’estate, tutte speriamo di ottenere un colorito sano e dorato, pronte anche a sottoporre la nostra pelle allo stress di un’esposizione prolungata sotto il sole.

I raggi uv, lo stress, la salsedine e il caldo rischiano di rovinare la nostra pelle, causando a volte anche la comparsa di rughe, foruncoli e segni di stanchezza. Sembra banale da dire, ma tutto ciò può essere evitato preparandoci all’esposizione al sole con un’alimentazione ad hoc. Frutta e verdura sono le migliori amiche della pelle, eccovi alcuni alimenti che preparano la pelle alla tintarella e più degli altri aiutano a sviluppare naturalmente un colorito più sano.

  • Carotene: carote, pomodori, albicocche, melone, verdure a foglia verde sono tutte verdure che stimolano la sintesi della melanina e preparano la pelle all’abbronzatura. Vanno consumati 5 volte al giorno e sono alimenti ideali anche per il pranzo in spiaggia.
  • Limone: un bicchiere di acqua con limone è un cocktail ideale, che oltre a stimolare l’intestino e facilitare la perdita di peso, evita arrossamenti e purifica l’incarnato.
  • Vitamine e antiossidanti: sono essenziali per la cura della pelle, aiutano ad evitare inestetismi quali rughe e cellulite e donano alla pelle un’aria più sana e liscia. La vitamina A si trova nelle carni di alcuni pesci come sgombro e salmone, mentre la vitamina E può essere assunta con oli vegetali e cereali.