L’estate è dietro l’angolo, siete pronti?

Se la risposta è no, perché non avete ancora pianificato nulla ed il budget è ristretto, allora questo post fa per voi! 

In estate ci si diverte, si sta in famiglia, si creano ricordi, e per fare queste cose non serve un grosso portafoglio.

La cosa più importante è il modo in cui spendiamo il tempo insieme ai nostri figli. Quindi, prepariamoci per creare un’estate fantastica che i nostri bambini non dimenticheranno mai!

La regola fondamentale per passare un’estate divertente e ricca di momenti unici è: pianificare.

Cercate di stilare un piano, anche settimanale, se non mensile sulle cose da fare, così sarà più facile gestire le giornate ma ricordate, siate flessibili. A volte ciò che avrete pianificato verrà stravolto completamente e sarà comunque un “piano” invincibile!

Arte e fai-da-te

In casa o all’aperto i “craft” sono un must durante la stagione estiva.

Realizzare con dei palloncini e delle bacchette schiaccia mosche un ping pong colorato è facilissimo, come lo è Attività estive bambini Low Costorganizzare una caccia ai colori nella natura. Basta un cartoncino che funga da tavolozza dove disegnare diverse macchie di colore (da dare ad ogni giocatore) ed andare alla ricerca di fiori con i colori corrispondenti. Vince chi trova tutti i colori nella natura nel minor tempo possibile!

E se non siete esperti del fai-da-te, nessun problema! Con i gessetti colorati si possono realizzare opere d’arte sui marciapiedi del parchetto, oppure si possono creare collane con perline di pasta colorata fatte in case. Ed ancora, collage di conchiglie e sassolini da incollare sulla carta o da incastonare nel Didò!

E per finire, se le spiagge sono lontane da casa vostra basterà realizzare della sabbia cinetica fatta in casa e munirsi di palette e secchiello, e perché no, delle bacinelle di acqua ed avrete a casa vostra una spiaggia privata divertentissima!

Story Time

Ognuno di noi a casa ha una libreria, ed è buona cosa mantenere vivo anche con il caldo la passione per la lettura. Ogni giorno dedicate le ore più calde ad una bibita rinfrescante ed un buon libro da sfogliare. E se volete rendere il tutto più interessante e divertente, potete organizzare dei piccoli contest settimanali con libri a tema ed attività collegate.

Campeggio

Un’attività immancabile e divertentissima per i bambini, un po’ più stressante per noi genitori.

Attività estive bambini Low Cost_2

Preparare le valigie e le attrezzature richiede tempo e denaro. E queste due cosescarseggiano vi svelo un segreto: per fare un campeggio non c’è bisogno di partire 

per un campeggio.

Infatti basterà allestire un piccolo camping con materassini, tende o Tepee fatte in casa (su Pinterest ci sono tantissimi tutorial) in giardino od addirittura nel salotto!

Lanterne a batteria, marshmellow e racconti da brividi sapranno donare la giusta atmosfera, sempre!

Picnic

Zaino in spalla, qualche panino al suo interno e via! Parchi e zone della città verdi vi aspettano per lunghe passeggiate e pranzi all’aria aperta in famiglia. Basterà portarsi un libro da leggere distesi sull’erba od un pallone per improvvisare partite di calcio e vi assicuro che vi divertirete tantissimo!

Le cose da fare in Estate e senza spendere un capitale, sono davvero tantissime. Nel prossimo post troverete “100 cose da fare in estate per tutte le età” ma  nel frattempo, condividete con noi quali sono le vostre attività preferite!

Nel caso in cui lavoraste e non aveste la possibilità di organizzare le attività con i vostri bambini l’alternativa sono i campi estivi dove i bambini daranno libero sfogo a tute le energie accumulate durante l’inverno. In questo articolo trovate i consigli per scegliere la struttura a misura del vostro bambino.

A presto.

Camilla, il riccio della Mini Factory.