Skip to content

Giubileo: ecco le date e gli orari di febbraio 2016

Il Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco per mezzo della bolla pontificia, Misericordiae Vultus, ha avuto inizio l’8 dicembre 2015 e si concluderà il 20 novembre 2016.

Il papa ha dichiarato che il giubileo, ricorrente nel cinquantesimo della fine del Concilio Vaticano II, sarà dedicato alla Misericordia.

L’edizione straordinaria, fortemente voluta dal Pontefice, ha scatenato non poche reazioni legate all’area di paura suscitata dagli ultimi eventi terroristici. Tuttavia il motivo alla base della scelta è proprio quella di spingere i credenti verso un nuovo stile di vita che vede la misericordia come concetto principe di ogni attività quotidiana: “Il volto della misericordia dev’essere il nostro, quello di ciascuno di noi. Quella faccia che vediamo ogni giorno allo specchio, e nella quale chi ci incontra deve poter riconoscere la forza rivoluzionaria dell’amore di Dio, che cambia tutte le cose” così ha scritto il Papa nella bolla pontificia.

Il mese di gennaio è stato dedicato ai migranti e rifugiati che nella giornata del 17 in un numero di circa 7000 hanno attraversato la Porta Santa e partecipato alla Messa nella Basilica di San Pietro.

Il Giubileo continuerà con tre eventi previsti per il prossimo mese di febbraio, ecco il programma:

  • 2 febbraio, 8:00 – 17:00 : Festa della Presentazione del Signore e Giornata della Vita Consacrata.
  • 10 febbraio, 8:00 – 17:00 : mercoledì delle ceneri, invio dei Missionari della Misericordia nella Basilica di San Pietro.
  • 22 febbraio, 8:00 – 17:00 : Cattedra di San Pietro, Giubileo della Curia Romana, del Governatore e delle istituzioni collegate alla Santa Sede.

Per saperne di più sugli eventi potete consultare Infogiubileo.

 

Articoli correlati

Categorized: Eventi
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione