Skip to content

Guardare con gli occhi da bambino e riscoprire che “natura è bellezza”

Aristotele diceva “In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso”.

L’avevo studiato al liceo ma dimenticato, come molte delle cose che si imparano per obbligo, senza sentirle davvero col cuore.

C’è voluta una bimba di poco più di due anni (la mia) per far riaffiorare questo ricordo assieme alla rinnovata consapevolezza di quanta verità ci sia in questa frase.

Sì perché lei adesso è in quel periodo in cui per ogni cosa bella che vede dice “Wow!”, con quello stupore e trasporto che solo i bambini piccoli riescono a mostrare: il cristallo di ghiaccio sul vetro della macchina al mattino presto, la nebbia, il fiore appena sbocciato, il merlo che la guarda dall’alto del camino, la luna e le stelle in cielo la sera quando la vado a prendere a casa dei nonni.

E non è sicuramente un caso il fatto che molti dei suoi “Wow!” coincidano con scoperte collegate alla natura: la natura è bellezza perché è colorata, varia, imprevedibile ed ha il fascino dello sconosciuto da esplorare.

La natura è di una bellezza che non conosce competizioni, una bellezza semplice e spontanea ma mai scontata.

Come dice Yann Martel in Vita di Pi “La natura può allestire spettacoli straordinari. Il palcoscenico è immenso, le luci strabilianti, le comparse infinite e il budget per gli effetti speciali illimitato”

La natura, diciamocelo, è bella anche perché è pericolosa: dietro al più bel cespuglio fiorito può nascondersi un serpente o una pianta spinosa e il mare in tempesta o il cielo carico di nubi con fulmini e saette hanno un fascino magnetico da cui è quasi impossibile distogliere lo sguardo.

Il bello dalla natura è che ha rispetto per sé stessa ma anche per te, a patto che tu non provi a sfidarla: le piante velenose o spinose sono lì ma non ti faranno male a meno che tu le tocchi volontariamente e il mare in tempesta molto probabilmente ti ingoierà solo se scegli di sfidare i suoi flutti…sarò abbastanza brava da riuscire a spiegartelo?

Daniela Ferrari

Articoli correlati

Categorized: LIFESTYLE
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione