Skip to content

Hyundai ix35 FCEV: l’unico scarto è il vapore acqueo!

Come vi ho raccontato nel post Viaggi di famiglia – Family Green Tour, lo scorso weekend abbiamo dato il via al nostro Green Tour. Il Tour è partito dal Sudtirol,  da Bolzano per la precisione, e con l’occasione abbiamo assistito alla partenza dell’ Ecorally della Mendola un rally riservato a tutte le autovetture ad energie alternative tra le quali la Hyundai  ix35 FCEV,  la prima auto al mondo ad idrogeno prodotta in serie. 

L’obiettivo del progetto di H2 South Tyrol, il primo Centro Idrogeno in Italia realizzato a Bolzano Sud,  è produrre idrogeno – ovvero “carburante Made in Alto Adige” – generato tramite energie rinnovabili, stoccarlo, in modo da rifornire silenziose vetture elettriche a emissioni zero per raggiungere una graduale indipendenza energetica.
 
Hyundai-ix35-FCEV
 
La Hyundai ix35 FCEV, oltre che essere GREEN come piace a noi, è anche bella, funzionale, ottimale per tutta la famiglia perché comoda davvero sia per i grandi che per i piccini, soprattutto è inverosimilmente silenziosa come mai lo è stata un’auto. E se non fosse per questo, non capiresti mai che è un’auto diversa, in quanto i test tecnici confermano che l’auto ad idrogeno mantiene  una risposta di accelerazione rapida, una frenata incisiva e precisa, sterzo morbido e sospensioni che rendono il viaggio fluido anche su strade con il manto non perfetto. Insomma, si guida davvero con piacere, e non ha nulla in meno rispetto alle auto a gasolio in quanto a sprint e risposta ai comandi.

Ma sapete la bellezza reale di questa auto? E’ che consente di andare in giro e rilasciare nell’ambiente come unico scarto il vapore acqueo. Niente fumo, niente gas inquinanti. Solo acqua. Io spero davvero che questo futuro si avvicini sempre di più, sogno che tra qualche anno queste vetture siano la regola, sogno una Milano, un’Italia, un pianeta più puliti, e questa nuova tecnologia mi fa pensare che davvero tutto questo possa presto diventare reale. Forse davvero i bambini di oggi, una volta diventati adulti, vivranno in un ambiente disintossicato, quanto meno dai gas di scarico, e mi pare già un enorme successo. Forse davvero Andrea, e tuo figlio, e tuo nipote,  e tutti i bambini che verranno, godranno di quel pianeta migliore che tutti speriamo da sempre. Io voglio crederci!

Barbara

Articoli correlati

Categorized: MOTORI
Tagged: ,
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo