Skip to content

Kit di sopravvivenza per la spiaggia

Il kit di sopravvivenza per la spiaggia non è la borsa del primo soccorso.
Può sembrare strano, ma raggiungere il mare tanto sognato durante l’inverno a volte è un’impresa.

Il solleone, la calca sul bagno asciuga, i bambini deliranti della vicina d’ombrellone di certo non sono gli ingredienti perfetti.

Non resta che armarci di accessori salva vita per stare in totale relax sotto l’ombrellone.

  • Pillow bag di Hhooboz

    La prima difficoltà è senza dubbio quella di raggiungere i bagni senza sembrare un mulo da traino carichi di secchielli, palette, sdraio e ombrelloni.
    Ricordate, stiamo andando a qualche chilometro di distanza da casa a fare un bagno, non stiamo facendo il trasloco della vita.
    La Pillow bag di Hhooboz ci permette di portare i solari, un comodo cuscino e il tappetino su un’unica spalla.
    Come? La borsa impermeabile è imbottita e basterà aprire le cerniere laterali per trasformarla in un comodo tappetino con cuscino.
    Al suo interno c’è un pratico sacchettino dove riporre le creme e altri prodotti in modo che non si disperdano una volta aperta la bag.Pillowbag spiaggia

Dove trovarla: cercando sul web si trovano diversi siti di e-commerce dove è possibile acquistarla

  • Acqua termale Avène

    Sole, sale e vento cuociono la pelle.
    Le creme solari filtrano i raggi e se non abbiamo a disposizione una doccia d’acqua dolce ogni volta che ci immergiamo, con l’acqua termale Avène possiamo sciacquare subito il viso e idratarlo. L’effetto rinfrescante è assicurato, non brucia ed è adatta anche alle pelle sensibili.
    Da usare anche la sera dopo essersi truccate per attenuare i prodotti polverosi ed ottenere un risultato naturale.Acqua termanle Avene estate

Dove trovarla: in farmacia, parafarmacia o sui siti dedicati

  • Nakefit

    “Hai presente quando la sabbia scotta, ma te ne freghi perché tanto sai che stai correndo verso il mare? Ecco. Bisognerebbe vivere così”.
    Bellissimo aforisma, ma il martirio dei carboni ardenti per raggiungere l’acqua si può evitare grazie ad un’invenzione tutta italiana.
    Nakefit sono delle pratiche suole in gomma ultrasottili che si applicano direttamente sulla pianta del piede per poter camminare ovunque: in spiaggia, per strada, nell’erba.
    Sono resistenti all’acqua e per questo hanno guadagnato il titolo di miglior accessorio da piscina visto che garantiscono la massima igiene e tengono lontani grandi e piccini da infezioni e verruche.Nakefit

Dove trovarle: essendo ancora in fase di start-up è possibile acquistare un pacco di solette sulla piattaforma kickstarter supportando così il progetto https://www.kickstarter.com/projects/1840198615/nakefit?token=7caf22e2

  • Follow Kids

    Crema spalmata, lettino reclinato, riviste pronte per essere sfogliate, ma chi guarda i bambini?
    Se non potete portarvi appresso una baby-sitter, una nonna, una zia che li sorvegli h 24, il braccialetto Follow Kids è quello che fa per voi.
    Tramite la tecnologia bluetooth si collega al tablet o allo smartphone, tramite l’applicazione si delinea l’area oltre la quale vogliamo essere avvertiti in caso di allontanamento.
    Si possono gestire più braccialetti contemporaneamente e viene inviato un segnale in caso di immersione in acqua.
    Sono coloratissimi e in morbido silicone, i bambini li adorano e il prezzo è competitivo.Follow Kids

Dove trovarlo: è in vendita sul sito http://www.followkids.it/index.html

Articoli correlati

Categorized: BELLEZZA
Tagged:
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo