Skip to content

Le 5 creme solari migliori consigliate per le vacanze

5 creme solariL’estate quest’anno è arrivata puntuale, calda, caldissima! Chi ha potuto è fuggito al mare, al lago o in montagna, chi è rimasto in città ha cercato di intensificare i week-end fuori porta, le gite in giornata, i pomeriggi al parco ed i tuffi in piscina.

Tempo di vacanze, tempo di creme solari! La scelta è realmente infinita e alle volte si finisce con l’acquistare il primo prodotto che ci troviamo davanti in profumeria, in farmacia o al supermercato, senza prestare troppa attenzione alle marche, ai fattori solari e alla loro qualità! Premesso che non sono un dermatologo, oggi mi limiterò a parlarvi dei miei solari preferiti, quelli utilizzo con più  frequenza, sia per me che per le mie bambine.

Le creme solari dovrebbero proteggerci da quei raggi che, a lungo termine, senza l’adeguata protezione, finirebbero con il danneggiare la nostra pelle e il nostro derma: i raggi UVA ed i raggi UVB, in particolare. Ma non temete! Il sole è meraviglioso e fa benissimo! Prendetelo e godetevelo tutto senza indossare tute dei RIS in spiaggia. Rinforza le ossa, migliora l’umore, nasconde le piccole imperfezioni della pelle, ci regala un aspetto gradevole, anche senza dover ricorrere al trucco. Dobbiamo solo ricordarci di proteggerci in modo adeguato dai raggi più dannosi.

 

Usate senza paura protezioni alte sia per il viso che per il corpo. Vi abbronzerete comunque, anzi, abbronzandovi in modo graduale e sicuro avrete un aspetto dorato, sano ed omogeneo alla fine delle vostre vacanze. Lo dico per esperienza, uso protezione 50 sul viso e 30 sul corpo da 10 anni, eppure mi abbronzo sempre e bene, senza riempirmi di rughe e macchie! Quanto ai bambini, ricordiamoci che fino ai 6 anni il loro derma non  risulta ancora formato completamente, ed è quindi ancora più importante proteggerli in modo adeguato. Per loro scegliete una protezione alta, per schermarli più a lungo, permettendo comunque al sole di fissare la vitamina D, lasciandoli liberi di sguazzare e divertirsi in acqua.

Eccovi i miei “top 5”:

1) AVENE_ Uso questi prodotti anche sulla pelle delicata delle mie bambine. Lo spray protezione 50+ bambino è comodissimo, senza profumo, resiste molto bene all’acqua, si spalma con facilità, spruzzandolo riesco a raggiungere velocemente ogni parte del corpo. Il mio prodotto preferito è il Réflexe Solaire, perché  contenuto in un tubetto extra piatto da 30 ml, perfetto per essere portato sempre con noi, in borsetta.

Avene Reflex solaire

2) URIAGE_ Linea cosmetica molto valida, che mette a disposizione, nella gamma dei solari, prodotti mirati, per ogni esigenza e pelle: normale, sensibile e delicata, mista o grassa, intollerante e allergica, fino alle pelli più esigenti,  che non possono essere esposte ai raggi del sole. Ottima, anche in questo caso, la linea bambini.

uriage_bariesun_spf50_fragrance_free_lotion_children

Labbra sensibili

3) AUSTRALIAN GOLD_ Uso questi solari da tantissimi anni, dai bei tempi in cui abitavo ancora su un’isola dei Caraibi e non a Milano. Ricordo che li compravo sempre durante i miei viaggi, perché in Italia erano ancora introvabili. Nonostante il loro packaging accattivante e molto “funny” non vanno guardati con diffidenza perché sono solari buonissimi, sicuri e di ottima qualità. Il loro profumo, poi, è meraviglioso e ci trasporta subito su una spiaggia tropicale, con un cocktail di frutta tra le mani. Anche Australian Gold ha creato una linea kids di tutto rispetto.

Australian_Gold_Lip_Balm_SPF_30_Protezione_Solare__0_1431439249

4) ANGSTROM_ Il principio attivo naturale viene estratto dalla pianta della Buddleja che protegge le cellule cutanee dalla frammentazione del DNA indotta dalle radiazioni UV. Preserva il sistema filtrante delle pretezioni solari, garantendone l’efficacia protettiva per tutto il periodo dell’esposizione. Questi prodotti assicurano una protezione ad ampio spettro da arrossamenti e irritazioni. Grazie a un meccanismo a tripla azione assorbono, disperdono e riflettono le radiazioni solari, evitando che raggiungano la cute. Linea bimbo favolosa, il loro spray “effetto-lacca” permette di riempire i nostri figli di crema, anche quelli più iperattivi e ribelli.

Camera

5) BAKEL_ Si tratta di un’azienda italiana che ha deciso di produrre cosmetici contenenti solo principi attivi, senza sostanze inutili. Nasce da un idea della Dottoressa Raffaella De Gregoris, biologa farmacista di Udine. I solari offrono una protezione foto stabile ad ampio spettro dai raggi UVA &UVB, la loro formula è ricca di materie prime del mondo vegetale (se ci pensate le piante si difendono benissimo dal sole), che garantiscono un’azione anti-age globale.  Ottima la linea pensata per l’igiene del bambino e BabyKel, il loro solare Baby.

babykel-protezione-molto-alta

Buona tintarella a tutti e…buon viaggio, per chi è in partenza!

 

Francesca

 

Articoli correlati

Categorized: BELLEZZA
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.