Skip to content

Lista nozze si o no? Ecco idee e consigli

La persona che amiamo, l’abito bianco, l’anello al dito, i fiori e la limousine, inutile negarlo sono tutti elementi che fin da piccole rientrano nei sogni delle donne, il matrimonio, infatti, è uno dei momenti più importanti della vita e come tale merita di essere festeggiato in grande stile.

Tutto deve essere organizzato nei minimi dettagli e non è difficile per gli sposi arrivare il giorno delle nozze con un bel carico di ansia addosso anche a causa della fatidica lizza nozze.
Si o No?” Questa è la domanda sulla quale molte coppie si interrogano, per la quale non esiste una risposta certa, ma alcuni utili consigli. Eccone alcuni:

  1. SoS casa: se i novelli sposini hanno da poco trovato casa, la risposta alla domanda è allora Si. La lista nozze, infatti, è un utilissimo strumento per poter arredare casa o finire di completarla, scegliendo pezzi coerenti allo stile desiderato e soprattutto evitando di ricevere inutili doppioni oppure quei vasi o cornici di dubbi gusti, che diciamo la verità, non ci piacciono e rischiano di restare chiusi negli armadi per sempre.
  2. Sognando le Hawaii: che sia sotto il caldo sole dei Caraibi, in una romantica baita di montagna o alla ricerca di un’avventura esotica fra foreste o deserti, la luna di miele è il momento più atteso da ogni coppia atta a sigillare come si deve l’eterna promessa d’amore. Oggi non ci sono più limiti ed è possibile raggiungere qualsiasi posto si voglia con un semplice aereo. Tuttavia però tutto ha un costo e spesso il viaggio che sogniamo non è adatto alle nostre tasche. In questo caso dunque la risposta alla nostra domanda è No. Niente lista nozze, chiedete ai vostri invitati di partecipare al pagamento della vacanza attraverso delle quote libere da depositare direttamente in agenzia.
  3. La bustarella: i nonni non si sbagliano mai e anche se ad alcuni potrebbe sembrare un po’ indelicato e segno di disinteresse, la busta con i soldi è sempre un dono più che valido per una giovane coppia che si prepara a intraprendere una nuova vita insieme. Dunque nel caso in cui la vostra casa sia già pronta e per il momento non avete tempo o modo di partire per la luna di miele, la risposta alla domanda è No. Sull’invito basta scrivere “è gradito regalo in busta” e all’ingresso della sala nozze porre un simpatico contenitore, coerente con il tema delle nozze.

portabuste-matrimonio-scatole

  1. La lista hi-tech: basta giornate infinite passate nei negozi di elettrodomestici o casalinghi, che ci rubano tempo prezioso alla preparazione di tutto il resto. Se la vostra risposta è Si alla lista nozze, pensate allora ad una nuova forma 2.0. Con Splitit bastano pochi minuti per poter completare la vostra lista online che potete linkare agli invitati attraverso social o sms, oppure ponendo il link sull’invito. I regali potranno essere acquistati tramite carta di credito o paypal e arriveranno diretti nel vostro nido d’amore.

Che la vostra risposta sia si o no fate sempre attenzione a non restare intrappolati sotto quantità industriali di pentole e piatti, scegliete regali utili e adatti alla vostra casa, lasciando sempre un margine di libertà agli invitati in termini di costi e gusti personali.

Claudia Di Meo

 

Articoli correlati

Categorized: Matrimonio
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.