Skip to content

Madre Natura: crescere i figli “naturalmente”

Natura. Cos’è la natura?
Già dall’origine del nome, possiamo dedurre quanto la nostra esistenza  dipenda da essa. Questa parola  è di origine Latina e significa “cio’ che sta per nascere“. La natura è vita, è la madre di noi tutti.


Considerarla parte fondamentale della crescita di noi stessi e dei nostri figli credo sia doveroso, in quanto essa ci ha regalato la nostra prima luce.

Questo blog vuole raccontare della gravidanza, della maternità e della crescita di individui naturali, secondo le “regole” non scritte che appartengono ad ognuno di noi, all’istinto e alla consapevolezza che si ha dentro.

Esso inoltre ha l’ intenzione di far comprendere come le mamme vivono la loro maternità e cosa desiderano per la loro creatura, poiché noi riteniamo sia fondamentale testimoniare l’ importanza di questa eventuale scelta tutta al naturale per l’accudimento e per l’ educazione dei figli all’ amore.

Amore inteso come diritto delle generazioni attuali e future, inteso come elemento portante per la crescita di bambini forti e consapevoli in adulti determinati, sicuri e amorevoli sovvertendo quelle che sono ad oggi alcune credenze basate su fondamenta precarie: per esempio accostare al bimbo atteggiamenti come vizi e capricci oppure scansando quelli che sono i reali bisogni del neonato perché complessi da capire e soddisfare.

L’ invito è anche quello di usare l’istinto materno insito in noi, donatoci da Madre Natura, per approcciarsi alle altre donne, madri, neo-mamme, gestanti, madri mancate e alla ricerca, madri stanche dei negativi ma speranzose, madri che soffrono, ragazze madri. (Leggi Mamme come animali: l’istinto materno vince sulle differenze di specie)

Arrivare al contatto in una modalità complice, affine, comprensiva, fatta di accettazione e supporto, in assenza di giudizio bensì capacità di ascolto.

Tutto questo è necessario nei confronti della nuova vita che arriva, che sia vicina a noi o sia estranea…perché il supporto adeguato alle madri di oggi è una garanzia al benessere dei figli di domani, i nostri e del mondo.

Insomma, noi abbiamo il diritto ma anche il dovere di supportare, ascoltare ed essere unite sempre; portare il nostro esempio, condividere gioie e dolori e spogliarsi delle sicurezze per metterci a nudo davanti alle madri e alle altre donne che come noi provano le stesse, a volte, disarmanti emozioni.

CHI SIAMO
Io sono Maria, ho 32 anni e vivo a Brescia. Il mio percorso è stato lungo, l’insegnamento più grande me l’ha dato il mio primo figlio, Francesco, avuto 5 anni fa con un taglio cesareo irrispettoso e innaturale.

Allattato per poco tempo e considerato come un individuo totalmente dipendente e incosciente, mi ha, con la semplicità che solo un bambino possiede, insegnato che la strada può essere differente.

Così, 2 anni fa, ho avuto Federico, arrivato alla luce con un bellissimo parto spontaneo, rispettando i nostri tempi. Allattato tutt’ora, è cresciuto come un essere in grado di decidere cosa sia per lui migliore. Ora i miei bimbi crescono SECONDO NATURA, e ve lo racconterò.

Sono Fabiana, ho 28 anni e un figlio di 23 mesi. Sono rimasta incinta dopo pochi mesi aver conosciuto quello che oggi è l’uomo della mia vita.

Dopo i primi mesi in cui ho faticato ad elaborare la gravidanza, ho accettato con gioia smisurata amando con tutta me stessa la mia nuova vita….quella che cresceva dentro di me.

Ho studiato diverse scuole di pensiero attraverso l’ informazione mediatica e non, e mi sono subito sentita attratta dal meraviglioso mondo dell’ alto contatto e tutto ciò che ne consegue: allattamento al seno a termine, baby wearing, co-sleeping e bed sharing nonchè il rispetto dei tempi naturali di sviluppo e crescita del bambino.

Ho approfondito l’ argomento relativo all’ allattamento al seno partecipando ad un corso online per diventare MAMMA PEER, nonchè colei che ritiene fondamentale un supporto alla pari alle mamme bisognose di ascolto e confronto circa le situazione più svariate inerenti appunto all’ allattamento al seno.

Affronterò discorsi di questo genere in chiave se vogliamo prettamente personale e mettendoci del mio dal più profondo, scoprendo le mie debolezze per ricevere, da chi vorrà, un confronto pacifico e costruttivo!

Grazie per la fiducia e per l’ attenzione che vorrete dedicarmi! 

Maria e Fabi

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione