Il grande caldo è ormai arrivato da diversi giorni. Combatterlo, non è facile. Non so voi da che parte state, ma io, preferisco mille volte il freddo (almeno puoi coprirti).

Detto questo, oggi cerchiamo di trovare una soluzione a questo caldo con un make up anti-afa.
 A tutte le donne all’ascolto, che hanno la fortuna di avere una pelle scura, consiglio vivamente di non utilizzare il trucco durante il giorno.

Per quanto riguarda invece, le donne con la pelle chiara, che non amano il sole o che comunque nonostante le ore passate in spiaggia, non riescono ad abbronzarsi, ecco qualche consiglio adatto al vostro tipo di pelle.

1. Crema

Importante nei mesi freddi ma, ancora di più nei mesi caldi, è sempre meglio utilizzare ogni giorno come base trucco, una protezione totale per evitare che il sole macchi la vostra pelle delicata.solari difendersi dal sole

2. Copri occhiaie

Chi ha la fortuna di non averle, può passare direttamente al terzo step.
Il copri occhiaie infatti, vi permetterà di coprire le piccole imperfezioni del viso evitando l’utilizzo del fondotinta.

3. Mascara

Meglio quelli waterproof per evitare “l’effetto panda”.Mascara estivo

4. Rossetto

Utilizzate sempre una matita per il contorno labbra ed evitate i rossetti che vanno via subito. In commercio esistono ormai da anni, le tinte per labbra, sono dei rossetti che rimangono intatti anche dopo aver bevuto e mangiato. Sono ottimi se volete evitare che il rossetto sbiadisca subito e il vostro trucco risulti poco curato.
(Vi prego evitate di utilizzare il rossetto il pomeriggio o la mattina per andare in spiaggia. Il rischio? Essere fuori luogo!!)

5. Fard o terra

Infine una leggera pennellata di fard o terra sugli zigomi.
E voi? Come vi truccate d’estate? Siete pro o contro il trucco, con questo caldo?
Martina Calabrò