Skip to content

Matrimonio a Parigi? “Te prima di Me” di Cinzia La Commare

Parigi è la città dell’amore, una città che ha da sempre ispirato pittori e scrittori.

Una città dove molte coppie si sono promesse amore. Quante di noi hanno sognato la proposta di matrimonio a Parigi? Magari davanti alla tour Eiffel scintillante, o su un bateau mouches che procede lungo la Senna.

Il quattro febbraio, dopo “Ad un bivio tra me e te” (NdR. ne avevamo parlato QUI), è uscito il mio nuovo romanzo ambientato tra Parigi e l’Italia: tornano Carlotta e Antoine in “Te prima di me”. 

Te prima di me matrimonio a parigi

Li abbiamo lasciati lì, a Parigi, davanti alla Tour Eiffel… 
Cosa avrà portato nelle loro vite la scelta che hanno fatto? 
Saranno cambiati o li ritroveremo ancora uguali? Leggeremo di un matrimonio a Parigi, o avranno preso altre strade?  
Sta a te scegliere, ancora una volta, da quale punto di vista iniziare a leggere. Ma per avere una visione totale dovrai vivere la storia guardandola da entrambi i punti di vista. Attraverso le loro emozioni.

Dati del romanzo:

  • Autore: Cinzia La Commare
  • Genere: Romance
  • Formato: ebook
  • Prezzo: 0,99 centesimi (prezzo lancio)
  • Editore: Self- Publishing
  • Store di vendita:
  1. Kobo: link acquisto Kobobooks.com
  2. Amazon: link acquisto Amazon.it

“Te prima di me” è il secondo volume di “Ad un bivio tra me e te”. Come per il primo volume, presenta il doppio punto di vista con la possibilità di scegliere se iniziare a leggere la storia attraverso le parole di Carlotta, o attraverso quelle di Antoine. Ognuno di loro ha un bagaglio di nuove emozione, di vecchi ricordi e punti irrisolti da fare emergere sfiorando la storia in comune raccontandola senza mai ripetersi.

Sono due libri a tutti gli effetti, ma uno completa l’altro. Per leggere subito l’altro punto di vista ti basterà cliccare sul nome dell’altro protagonista.

La storia di Carlotta e Antoine in questo secondo volume è più matura rispetto a come l’avevamo lasciata, una storia con un bagaglio di esperienze comuni.

Estratti:

 

  • Mi fermai davanti a lei, mi presi qualche secondo per osservarla. Ferma, avvolta da un cappotto bianco, sul volto quel sorriso di impazienza e aspettativa. Il vento le muoveva le ciocche di capelli neri. Non c’era nulla di più perfetto, non per me.

 

  • Due destini che sembrano scorrere intrecciati su una stessa linea possono separarsi ad un bivio e prendere strade diverse, confondersi con mille altri, infine incontrarsi di nuovo. Oppure perdersi, senza mai potersi dimenticare.

  • La verità è che avrei fatto qualunque cosa per quel sorriso. Ho rinunciato al mio per il suo, ho rinunciato a quei sogni che prima mi sembravano importanti e poi improvvisamente non contavano più niente. Li ho scordati.  

Cinzia La Commare

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione