Skip to content

Matrimonio a Natale: come vestirsi, addobbi, decorazioni e bomboniere

Matrimonio a Natale

Abbiamo parlato del matrimonio estivo/primaverile, del matrimonio invernale e persino di quello autunnale. E forse avrete già le idee chiare su quale sia il periodo dell’anno che fa al caso vostro, siete già pronti per comunicare la notizia ufficiale, con data decisa, ai familiari.

E, ma io avrei ancora una cosa da dirvi… a proposito del periodo prescelto.

Che ne dite, è troppo presto per parlare del Natale?

Effettivamente siamo solo a metà novembre, ma vi devo confessare che fin dall’inizio non vedevo l’ora di poter parlare del matrimonio a Natale, quindi non posso attendere oltre!

Natale quando arriva, arriva… diceva qualcuno!

L’Atmosfera del periodo Natalizio è qualcosa di unico, non la si può ricreare in un altro periodo dell’anno… neanche con tutto l’impegno possibile.

Se ci immaginiamo un matrimonio a Natale, già solo immaginandolo senza fare nulla di particolare, trasuda romanticismo… perché il periodo Natalizio è di per sé romantico, basta pensare alle decorazioni disposte in casa e in giro per la citta, le luci colorate, le canzoncine tintinnanti che ci fanno tornare tutti un po’ bambini, per non parlare della neve che muta il paesaggio rendendolo magico. Ok, la neve è fuori discussione per chi vive al sud o nelle isole, anche se devo dire che l’anno scorso ha nevicato persino in Sicilia. Mai dire mai, sognare non costa nulla.

I matrimoni celebrati nel periodo Natalizio, tuttavia, non sono tantissimi e questo potrebbe essere un motivo per scegliere il Natale… il nostro matrimonio potrebbe essere facilmente l’evento eccezionale che volevamo fosse!

Questo periodo dell’anno offre tantissime idee per organizzare un matrimonio perfetto.

Il bouquet della sposa, ad esempio, è uno degli elementi protagonisti di quel giorno, sarà facile fare in modo che richiami il Natale, basterà utilizzare delle stelle di natale abbinandole a dei rami di abete. O delle bacche rosse abbinate a delle stelle di natale bianche. Le stesse stelle di natale rosse, o bianche, potrebbero essere utilizzate in chiesa, o in comune, come decorazioni floreali. Il rosso e il verde saranno i colori a cui ispirarsi, ma anche il color oro può offrire diversi spunti e ricordare il Natale.

Lo sposo ad esempio potrebbe portare al taschino un po’ di vischio che va a sostituire i classici fiori utilizzati durante gli altri periodi dell’anno.  Lo stesso vischio potrebbe fare da protagonista anche in sala: e poi, tutti a scambiarsi un bacio sotto al vischio, ovviamente lasciando la precedenza agli sposi!

Decorare i tavoli? Nulla di più facile, le idee che ricordino il periodo Natalizio sono infinite: dalle palline di natale con nome dell’invitato come segnaposto alle candele a fungere da decorazione. Oppure delle palline di natale a pendere dal soffitto! Magari tre palline di dimensioni differenti nei colori del rosso e oro legate ad un filo di luci. Ve la immaginate un’entrata degli sposi in sala, illuminata solo da luci natalizie e candele? Unica!

E se invece di distribuire le bomboniere nel più classico, visto e rivisto, dei modi, ci si recasse tutti attorno ad un grande albero di Natale disposto al centro della sala? Le bomboniere potrebbero essere impacchettate come dei piccoli doni posti sotto l’albero, invece che nel solito cestino in vimini. Di sicuro stupireste tutti!

Tutti gli spunti che il Natale offre però potrebbero risultare un’arma a doppio taglio.

Eh sì, perché ci sono talmente tante cose che si possono fare, tantissimi elementi da poter utilizzare, che alla fine potremmo farci sfuggire la situazione di mano. Il mio  consiglio è di non eccedere nelle decorazioni, capisco che sia difficile scegliere tra tante cose meravigliose a quale rinunciare, ma ricordate che alcune cose affiancate ad altre di genere completamente diverso, seppure natalizie entrambe, possono fare a pugni!

Scegliete un tema da seguire e un massimo di due colori base. Come dicevo prima, verde e rosso ad esempio.

Vi lascio fantasticare sulla probabilità del vostro giorno celebrato e festeggiato nel magico periodo Natalizio. Io, intanto, incrocio le dita per tutti voi affinché possa esserci anche la neve a farvi da cornice… in qualsiasi regione d’Italia.

Nulla è impossibile!
Cinzia Lc.

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.