Skip to content

Natale menu e ricette: risotto al melograno

risotto al melogranoEd eccoci arrivati al primo dei primi piatti del nostro menù di natale!

Da buona biellese non poteva mancare un risotto in tavola! Questa ricetta è nata a quattro mani con grande amico chef mentre pelavamo patate chiaccchierando del più e del meno nella cucina del suo locale a Milano … la disputa era sull’erba aromatica da utilizzare e devo dire che alla fine ho fatto bene a cedere al suo consiglio, la santoreggia da un tocco in piu al classico risotto al melograno che ormai è quasi una tradizione.

In questa versione vegan usiamo per la mantecatura lo stracchino di riso che oltre a rendere cremoso il riso, aiuta con la sua dolcezza a compensare il melograno.

Unica nota importante! Scegliete un melograno ben maturo altrimenti sarà troppo acido!

Ma veniamo ora alla ricetta:

ingredienti per 4 persone

per l’hummus

  • 320 g di riso, io prediligo il Carnaroli
  • Mezzo scalogno
  • Un quarto di melograno + un altro cucchiaio per decorare
  • Due bicchieri di prosecco
  • un cucchiaino abbondante di santoreggia
  • olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale leggero
  • 50 g di stracchino di riso per mantecare
  • Sale
  • Pepe a piacere

Prepariamo il nostro risotto nel modo più classico, in una padella larga facciamo soffriggere lo scalogno con olio evo aggiungiamo il riso e quando diventa “lucido” sfumiamo con un bicchiere di prosecco.

Portiamo a cottura aggiungendo man mano il brodo e aggiustando di sale.

5 minuti prima della fine della cottura aggiungiamo il secondo bicchiere di prosecco e la santoreggia.

A cottura ultimata mantechiamo con lo stracchino di riso e il melograno sgranato.

Impiattiamo guarnendo con qualche chicco di melograno e qualche fogliolina di santoreggia.

Se piace aggiungiamo una macinata di pepe!

Buon appetito!

Giulia

Leggi anche altre ricette di questo menu: antipasto 1 e antipasto 2

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.