Skip to content

I migliori smartphone economici acquistabili per meno di 200 €

Gli smartphone oggi sono sempre più smart, sempre più performarti e tecnologici. Ma quale acquistare per non spendere una fortuna?

Se da un lato c’è chi vuole la garanzia di brand ormai ritenuti dall’opinione pubblica i migliori della categoria (vedi Samsung ed iPhone), c’è chi a spendere 700/800 € proprio non ci sta, ma non vuole neppure rinunciare ad un cellulare che consenta un’esperienza multimediale di buon livello. Ebbene, oggi il mercato propone davvero molti modelli che non lasceranno deluso l’utente, né vuoto il portafogli!

Vediamo allora quali sono i migliori smartphone 2016 a meno di 200 €

Non farò una classifica, perché in realtà una classifica non può essere stilata, in quanto una caratteristica può essere più importante di un’altra per un acquirente mentre per un altro no.

Le caratteristiche che sembrano irrinunciabili sono lo schermo con risoluzione HD di almeno 4.5 pollici, una versione Android recente, la possibilità di viaggiare in rete 4G, almeno 8 GB di memoria interna e almeno 2 GB di RAM per una buona fluidità del sistema, ma soprattutto, visto il sempre più crescente interesse verso i social e la condivisione dei propri momenti speciali, una buona fotocamera, di almeno 8 megapixel.

Il primo che vi cito è proprio il mio smartphone, del quale abbiamo già parlato su Chizzocute: l’Asus Zenfone 2 ze550ml. Le migliori caratteristiche sono senz’altro la doppia fotocamera da 13 e 5 megapixel, la RAM di 2 GB e l’ampio schermo luminoso e brillante, nonché il processore INTEL. Costo: 200 €

Sempre Asus abbiamo lo Zenfone 2 Laser ZE500KL, che si differenzia dal primo per la fotocamera posteriore che è di 8 GB anziché 13 ma ha maggiore memoria interna, 16 GB anziché 8 GB, ed ha a differenza del precedente la batteria removibile. Entrambi gli smartphone appena citati sono DUAL SIM. Costo 190 €

Il terzo che vi proponiamo è l’Acer Liquid Z630S, che è la versione potenziata del modello base, in quanto è Octa-core ed ha 3GB di RAM, la memoria interna è espandibile ma già senza micro SD raggiunge ben 32GB. Anche lui è DUAL SIM. Dotato di batteria abbastanza potente consente un utilizzo soddisfacente per tutto il giorno, e anche su questo Acer è removibile. La fotocamera anche qui è doppia, entrambe 8MP. Prezzo 200 €

Altro smartphone degno di note è l’Hauwei Honor 5X, che dispone di lettore di impronte digitali, doppia fotocamera da 13MP e 8MP, 2 GB di RAM e 16GB di memoria interna. Batteria da 3000 mAh. Ma la migliore caratteristica è sicuramente lo schermo che è FHD, 5.5 pollici con una risoluzione di 1080 x 1920 pixel (401 PPI). Prezzo 200 €

Sempre della stessa casa l’Hauwei L8 Lite, octa-core con RAM da 2 GB e memoria interna da 16GB. La doppia fotocamera da 13MP e 5MP pare non essere eccellente nelle condizioni di scarsa luminosità, non è DUAL SIM e la batteria è di 2200 mAh. Punto a favore il costo, 160 €.

Da casa LG menzioniamo l’LG G4s, la versione low-cost del più performante G4. Con un display da 5.2 pollici e con una risoluzione che raggiunge il FHD permette di godere al massimo del mondo di contenuti che LG può offrire. La RAM è di 2 GB, ma la memoria interna non eccelle, in quanto dispone di 8GB ma di fatto lo spazio realmente disponibile per l’archiviazione risulta inferiore ai 4 GB. Fotocamera non meravigliosa da 8 MP, mentre quella interna è di 5 MP. Batteria da 2300 mAh, removibile. Non è DUAL SIM. Prezzo: 180 €

Uno dei miei preferiti della lista che vi propongo è il Wiko Fever: ampio display da 5.2 pollici con risoluzione FHD, processore Mediatek octa-core da 1.3 GHz e, soprattutto, 3 GB di RAM, che lo rendono veloce e fluido. La memoria interna è di 16 GB, la batteria da 2900 mAh ed è DUAL SIM. La fotocamera anche qui è doppia, 13 MP il sensore posteriore e 5 MP quello anteriore, ma a volte il sensore della messa a fuoco fa le bizze. Prezzo 170 €

 

Un ottimo smartphone sarebbe lo Xiaomi Redmi Note 3, in quanto ha un ampio display da 5.5 pollici in Full-HD, ben 3 GB di RAM con processore octa-core da 2.0 gHz, una memoria da 32 GB, una potente batteria da 4000mAh e doppia fotocamera da 13 MP e 5 MP. Perfetto, se non che il firmware, che è stato concepito per il mercato cinese, è solo in lingua cinese ed inglese, e presenta molti servizi e bloatware che non hanno alcun senso di esistere per un utente italiano. Se siete degli smanettoni potrete comunque sbloccare il bootloader, eseguire il root, ed installare una ROM italiana. Prezzo 170 €.

 

L’ultima citazione va a Meizu M2 Note, caratterizzato dal display Full HD, dalle buone fotocamere da 13 MP e 5 MP, dal buon processore Mediatek Octa-core da 1.3 GHz, una RAM da 2GB , la memoria interna da 16GB. Discreta anche la batteria da 3100 mAh. Prezzo: 180 €

Loredana Amodeo

Articoli correlati

Categorized: TECNOLOGIA
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione