Skip to content

Mini quiche speck e zucchine per un picnic dal tocco chic

Quiche in versione mini: semplici da preparare, perfette per picnic e scampagnate.

È sbocciata la primavera, è arrivato Aprile e le giornate si stanno allungando, insomma, gli ingredienti per essere di buonumore ci sono davvero tutti!
Dritto davanti a noi abbiamo un discreta sequenza di feste e ponti e cosa c’è di meglio, in queste occasioni, che organizzare pranzi in giardino o picnic fuori porta con gli amici?!

Sperando nella clemenza del meteo, perché si sa, Marzo è pazzerello, ma anche Aprile non scherza mica, ci stiamo già organizzando per passare una giornatina sulle colline vicino casa!

Se anche voi, come noi, state organizzando una giornata “prato e plaid”, vi consigliamo di appuntarvi la ricetta di queste mini quiche speck e zucchine, piccole torte salate pratiche e saporite.

Mini Quiche Zucchine e Speck

Ingredienti per 10-12 mini quiche

2 rotoli di pasta brisé
200 ml panna fresca
3 uova
5 zucchine
100 gr parmigiano grattugiato
100 gr speck a cubetti
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Iniziate preriscaldando il forno a 200°C e srotolando la pasta brisè che avrete tirato fuori dal frigo una decina di minuti prima.

Tagliate a cubetti le zucchine e cuocetele in padella con un filo d’olio fino a doratura, facendo attenzione a non cuocerle troppo altrimenti si sfalderanno. Nel frattempo, in una ciotola, mescolate la panna con le uova ed il parmigiano.

Terminata la cottura delle zucchine, fate saltare lo speck in un’altra padella per qualche minuto. Lasciate intiepidire, poi versate le zucchine e lo speck nel composto di uova e panna, aggiungete il pepe e amalgamate.

Ricavate la base delle mini quiche tagliando dei cerchi di pasta brisè che siano un po’ più grandi dello stampo che userete. Foderate gli stampi di carte forno e stendete la pasta nello stampo, bucherellate la base con un forchetta. Versate il composto sopra la base e ripiegate i brodi che di pasta che avanzano.

Cuocete in forno per 30 minuti a 200°C. Quando le tortine saranno ben dorate, sfornate e lasciate raffreddare. Sono ottime a temperatura ambiente e si conservano in frigo per un paio di giorni.

Quiche Speck e Zucchine

A questo punto non ci resta che sfoderare i nostri cestini da picnic, riempirli di mini quiche speck e zucchine e goderci una giornata all’aria aperta, in compagnia degli amici!

Buona scampagnata!

LadiesAreBaking

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione