Skip to content

Mise en place per allestire il tavolo per un compleanno

Una bella tavola fa subito aria di festa e rende l’ambiente più bello e piacevole.

Quando si organizza una festa di compleanno si ha il problema di preparare per un numero ampio di adulti oppure di bambini e spesso la situazione può sfuggire di  mano fra piattini, bicchieri, vivande e bevande. Per questo può tornare utile qualche consiglio sulla mise en place per allestire il tavolo per un compleanno, lasciando i vostri invitati piacevolmente sorpresi e risparmiando soldi e stress.

  1. Scegliete un tema: avere un leitmotiv è importante per non rischiare di comprare cose a caso e dissonanti tra di loro, con pochi e giusti accessori riuscirete a creare il giusto stile. Scegliete ad esempio un colore come il bianco se si tratta della festa di un adulto, mentre i personaggi delle favole o dei cartoni animati se a compiere gli anni è un bambino. Spesso nei supermercati si trovano a poco interi set coordinati di fazzoletti. bicchieri, piatti e posate.
  2. Riciclate: il compleanno si compie ogni anno e di sicuro capita di avere in casa oggetti utilizzati l’anno passato come ciotoline, porta vivande o caraffe. Se il colore o la fantasia mal si adatta al resto della tavola, agite di fantasia e riadattateli, colorandoli o coprendoli con della carta o decorazioni.piatti-in-melamina_1
  3. Mischiate plastica e porcellana: quando i commensali sono tanti, la voglia di utilizzare piatti e bicchieri di plastica è sempre molto forte, tuttavia se il compleanno è tra persone adulte potrebbe risultare poco elegante. Dunque per ovviare al problema potreste mischiare piatti di porcellona per i pasti principali a quelli di plastica da utilizzare per l’antipasto o il dolce. Lo stesso per i bicchieri, di vetro per il vino e lo spumante e di plastica rigida per l’acqua e le bevande analcoliche.
  4. Fiori: un allestimento floreale è sempre la chiave vincente per ottenere una bella tavola, se avete optato per una tovaglia bianca sceglieteli sui toni pastello come delle belle rose bianche o delle peonie rosa, se invece la tavola è colorata optate per dei fiori grandi e colorate da spargere sul tavolo come delle belle margherite rosa acceso.
  5. Bottiglie: a volte mettere sul tavolo le bottiglie acquistate al supermercato come quelle della Coca-Cola o della Fanta, può rovinare un po’ l’effetto finale. Un trucco è quello di dipingere esternamente le bottiglie di plastica e decorarle con dei nastrini con una targhetta indicante il nome della bevanda, oppure acquistare delle bottiglie di vetro tutte uguali.
  6. Usate le targhette: per evitare che ogni volta i vostri invitati vi chiedano cosa c’è dentro le vostre pietanze, ponete accanto a ciascuna delle targhettine con il nome e i principali ingredienti, in modo che siano indipendenti di scegliere se mangiarlo oppure no.

Articoli correlati

Categorized: LIFESTYLE
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione