Skip to content

Pasta frolla vegan per crostate e biscotti: ingredienti e preparazione

Biscotti di pasta frolla VeganQuella di oggi è una delle nostre ricette basic, infatti dopo innumerevoli prove abbiamo finalmente trovato la ricetta di una simil frolla vegan e integrale che è un po’ un passpartout! infatti ci permette non solo di preparare ottimi biscotti, semplici o farciti, ma anche di avere una base perfetta per crostate vegan!

Ottima per i bimbi, per chi è a dieta, per chi è intollerante al lattosio… insomma facile e versatile!

Ingredienti

  • 300 g di semola integrale bio Senatore Cappelli de “ I Murgini”
  • 200 g di farina 0
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole
  • 1 bicchiere di latte di soia
  • 30 g di maizena
  • 1/2 bustina di lievito
  • un pizzico di sale

 

In un’ampia terrina unite le farine, il lievito, lo zucchero di canna e il pizzico di sale. In una brocca unite i liquidi mescolando bene e poi unite pian piano alle farine lavorando velocemente con le mani. Trasferitevi sul piano di lavoro e continuate a impastare fino ad avere un composto omogeneo, fate una palla e riponete in frigo avvolto nella pellicola per 45/60 minuti.

A questo punto divertitevi!!!

Preriscaldate il forno a 180° e tirate fuori l’impasto… stendetelo con il mattarello su un piano infarinato e… libero sfogo alla fantasia! Io di solito coinvolgo anche il mio bimbo a giocare con le formine! un ottimo passatempo in un pomeriggio casalingo! In questo caso abbiamo tagliato tanti biscotti a forma di fiorellino che abbiamo poi infornato a 180° per 13/15 minuti a seconda del forno! In caso di crostate aumentate leggermente il tempo di cottura e non esagerate con lo spessore della frolla.

Buona Merenda!

Biscotti di pasta frolla vegan

Giulia

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.