Skip to content

Pasticcini Madeleine: la ricetta originale che ci farà sentire a Parigi in un attimo

Il thè pomeridiano rappresenta un momento perfetto di pausa o anche un modo semplice ed elegante per ricevere a casa qualche amica in maniera semplice ma al tempo stesso elegante.

Serve davvero poco per rendere l’atmosfera del thè  rilassata e piacevole, la giusta cura dei dettagli, fiori freschi, un tavolo basso, una teiera e ovviamente pasticcini “mignon” da servire su una bella alzatina in cristallo.

Le Madeleine sono i dolcetti perfetti da servire in questa occasione (e magari perché no, anche delle belle meringhe)

Proust, uno degli scrittori più famosi del mondo li ha definiti “dolci corti e paffuti”, dalla forma particolare di una conchiglia si distinguono per la loro estrema morbidezza e per il loro gusto delicato di limone.

ricetta originale Madeleine Parigi

Ecco la ricetta originale delle Madeleine di Parigi

Ingredienti

  • 150 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiano di lievito per dolci
  • 30  g di zucchero
  • 3 uova
  • 70 g di miele
  • 85 g di  burro
  • la buccia di un limone non trattato

Procedimento

In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero. Far sciogliere il miele con il burro in un pentolino a bagnomaria. Aggiungete al composto di uova. Incorporate la farina, il lievito, il sale e  la buccia del limone. Lavorate fino a ottenere un composto cremoso. Tenete in frigo per una notte. Scaldare il forno a 200° e distribuite l’impasto nelle formine da madeleines senza riempirle del tutto e infornare. Dopo 5 minuti abbassare la temperatura a 180° e fate cuocere per altri 5 minuti.

Tea Lombisani

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.