Skip to content

Patatine chips fatte in casa senza essiccatore: quelle light di zucca e batata

Una delle cose che amo di più, e ormai lo sapete, è avere gente per casa… amo organizzare cene, merende o aperitivi  e condividerli con le persone speciali che ho intorno!

Pensate che la caratteristica fondamentale per noi per scegliere una casa è sempre stata questa: un soggiorno mooolto ampio dove ci stia un bel tavolo da almeno 10 persone comode! Anche perché ora con bimbi &c arriviamo facilmente anche a di piu!

E una delle cose che non mancano mai negli aperitivi in giro sono… le chips!

Ovviamente questa è la mia versione di Chips fatte in casa, superlight e adatte anche ai bimbi come snack o durante le loro festicciole: ai compleanni ad esempio!

Le chips si possono conservare ben chiuse per un paio di giorni anche se vi assicuro che…. Spariscono in un attimo!

Questa è la mia versione senza essiccatore, ma usando un normale forno ventilato!

 

Ingredienti chips light di zucca e batata

  • Zucca mantovana
  • Batata (patata americana rossa)
  • Sale rosa
  • Rosmarino
  • Olio extra vergine di oliva (facoltativo)

Procedimento

Pulite la zucca e la batata togliendo loro la pelle.

Accendete il forno e riscaldatelo a 100 gradi (ventilato), prendete le placche foderatele con la carta forno, se volete potete ungere leggermente la carta forno con olio evo.

Con un pelapatate tagliatele in sfoglie sottili zucca e batata e disponetele sulla placca.

Salate e sulla zucca spargete un po’ di rosmarino tritato.

Inornate per un’ora (o comunque fino a che saranno croccanti) e buono snack!

Giulia

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.