Skip to content

Perché leggere? Io leggo perché… ecco i miei 10 motivi!

Leggere per me è necessario, come respirare.

È una cosa che facevo già da piccola e che mi manca quando non ho il tempo di farla. Mi capita di confrontarmi con chi invece non ama leggere e allora inizio così “io leggo perché…”

  1. Io leggo perché posso viaggiare senza muovermi, anche se non ho ferie. Comodamente seduta sul divano posso scoprire mondi mai visti e dove magari non potrò mai andare, alla modica cifra del prezzo di copertina.
  2. Perché leggendo imparo più storia e più geografia di quanto le scuole non mi abbiano insegnato (esame di storia geopolitica compreso).
  3. Perché il libro è più bello del film, quasi sempre. La nostra immaginazione fa da il regista, scenografo, fotografo e costumista delle storie che leggiamo. E dentro ci mettiamo sempre qualcosa che ci appartiene, che ci rende la storia familiare. Nelle pagine del libro si approfondiscono pensieri ed emozioni che la velocità del film si mangiano spesso senza pietà.
  4. Io leggo perché così imparo cose nuove: nuove parole, nuovi modi di dire, amplio il lessico, scopro ricette mai sentite che poi cerco sul web e provo a farle anche a casa.
  5. Perché la lettura è condivisione. Quante persone al mondo stanno leggendo lo stesso libro che sto leggendo io in questo momento? Forse solo due, magari mote di più… e allora è anche bello scambiarsi qualche opinione, parlarne con gli amici, ma anche con perfetti sconosciuti, perché un nuovo punto di vista ci scopre un’altra faccia della storia.
  6. Io leggo perché mi emoziono. Alle volte rido, altre piango, forse anche mi arrabbio. Da fuori può sembrare strano, ma da dentro è bellissimo.
  7. Leggere ferma il tempo, mi permette di fare una pausa dal lavoro, dalla quotidianità, dai pensieri. Per dirlo con un tecnicismo tanto usato: leggere riduce lo stress… Ma mi fa anche recuperare tempo, come quello perso sui treni in ritardo.
  8. Io leggo perché credo sia interessante spulciare le storie degli altri. Nei libri rileggo la mia storia e quelle di altri, immagino il futuro e analizzo il passato, per conoscermi meglio e per darmi nuove possibilità.
  9. Leggere aiuta a scrivere meglio, a tentare nuove strade e nuove forme. E non serve solo a chi scrive per passione o per lavoro, serve anche a chi manda migliaia di messaggi su WhatsApp ogni giorno…
  10. E poi, semplicemente, io leggo perché mi piace… e voi perché leggete?

Alla prossima, Maura Riva

Articoli correlati

Categorized: Yourself
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione