Skip to content

Pizzoccheri alla valtellinese

Un must della cucina valtellinese: i pizzoccheri, piatto ricco e sostanzioso.

Avete mai provato i pizzoccheri? Sono un classico in Valtellina. Un piatto molto corposo, una pasta fatta con il grano saraceno, una specie di tagliatelle tagliate corte arricchite con verdure come spinaci, erbette, verza e il formaggio tipico locale.

Il tutto condito con una colata bi burro fuso. Non si può certo dire che sia un piatto light ma sicuramente è un piatto unico adatto al periodo invernale dove si fa meno economia di calorie. 

Ecco la mia ricetta dei pizzoccheri.

ricetta pizzoccheri

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr pasta per pizzoccheri
  • 100 gr spinaci
  • 100 coste
  • 50 gr verza
  • 2 patate
  • 300 gr di formaggio tipo Casera o Valtellina o Branzi
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche foglia di salvia
  • 50 gr burro
  • sale e pepe

Procedimento

Pulite e lavate spinaci, coste e verza. Tagliate le foglie a pezzi non troppo piccoli e metteteli in una pentola con acqua salata. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti. Unite le patate nella pentola.  

Portate a bollore l’acqua con la verdura e aggiungete la pasta per pizzoccheri lasciandola lessare per circa 15/18 minuti, assaggiandola per verificare la cottura prima di scolare tutto.

Nel frattempo tagliate i formaggi a cubetti.

In un pentolino mettete il burro, una macinata di pepe e le foglie di salvia e fate soffriggere a fuoco dolce.

Dopo che avete scolato la pasta con le verdure rimettetele nella pentola, unite i formaggi e mescolate bene in modo che si sciolgano. Unite il burro fuso privato dell’aglio e amalgamate.

Servite subito i pizzoccheri valtellinesi e buon appetito.

Lorena

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione