Skip to content

Plumcake salato vegetariano

L’estate è (finalmente!) arrivata… E con lei anche la traduzione dei picnic o pranzi all’aperto!

Una delle cose che amo di più di questa stagione è proprio passare le mie giornate all’aperto, magari in un bel parco, assieme al mio compagno e al nostro bimbo e si sa… Bici, palla, giochi, animali, corse… E poi scatta la fame!!!

Questo plumcake è molto versatile, ottimo sia tiepido sia freddo, e si presta ad innumerevoli ripieni!

Basta liberare la fantasia!!!

Ecco la versione classica con verdurine e formaggio: soffice, gustosa e non asciutta… Un mix perfetto!!!

Potete tranquillamente prepararlo il giorno prima e conservarlo ben coperto in modo che non si secchi, si conserva tranquillamente qualche giorno!

Se state preparando una merenda, un buffet o volete qualcosa di più comodo da magiare con le mani potete suddividere il composto nei pirottini in silicone da muffin, avrete delle monoporzioni molto comode anche da trasportare! l’unica accortezza: diminuire il tempo di cottura di una decina di minuti (ma vale sempre la prova stecchino!!!)

Plumcake vegetariano 

Ingredienti 

  • 3 uova
  • 300 g di farina bio 0
  • 100 ml di olio di semi di girasole (o altro olio leggero)
  • 100 ml di latte (io ho usato soia senza zucchero)
  • 1 zucchina media
  • 1 carota
  • 1/2 peperone giallo o rosso
  • 80 g formaggio a dadini (tipo scamorza)
  • 20 g di grana grattugiato
  • 1 bustina lievito istantaneo per pizza e torte salate
  • Sale e pepe q.b.
  • Semi di sesamo (facoltativi)

Preparazione 

Iniziamo con il lavare le verdure e tagliarle a cubettini piccoli, il più regolari possibile! 🙂

In una terrina sbattiamo le uova con sale e pepe aiutandoci con una frusta o sbattitore elettrico, poi aggiungiamo olio e latte a filo sempre continuando a sbattere.

Uniamo la farina setacciata ed il lievito continuando a mescolare bene per fare grumi.

A questo punto infariniamo leggermente le verdure (così non “andranno a fondo”) ed uniamole al composto assieme ai formaggi tagliati a cubetti.

Foderiamo lo stampo da plumcake con la carta da forno e versiamoci l’impasto. Spolveriamo con semi di sesamo.

Un trucchetto per far aderire bene la carta da forno allo stampo? certo! basta bagnarla, strizzarla bene e voilà! riuscirete a farla aderire perfettamente!

Inforniamo a 180 gradi per 45/50 minuti, ma fate sempre la prova stecchino!

Buon appetito!

Giulia

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione