Skip to content

Il premio Radical Green quest’anno lo vince Irinox S.p.A.

Irinox S.p.A. vince il premio “Radical Green” per l’impegno contro lo spreco alimentare

Quest’anno Irinox Spa è stato premiato tra i dieci premiati nell’ambito del Premio Radical Green 2016, ospitato nel corso di un evento speciale della Green Week, la manifestazione-laboratorio sulla green economy. Il riconoscimento, che seleziona ogni anno i migliori esempi di imprenditorialità sostenibile, è stato consegnato qualche giorno fa a Treno a Katia Da Ros, Vicepresidente e Amministratore Delegato di Irinox S.p.A.

Irinox S.p.A. è un’ azienda specializzata in tecnologie innovative per la ristorazione e la cucina con stabilimenti a Corbanese di Tarzo e Scomigo, in provincia di Treviso, ed è una società che si è sempre distinta per il suo impegno nel contrastare il fenomeno dello spreco alimentare: gli abbattitori rapidi di temperatura, infatti, permettono di ridurre a zero gli scarti alimentari perché mantengono le qualità nutrizionali ed organolettiche dei prodotti più a lungo, rendendo più efficiente e sostenibile la conservazione e il consumo degli ingredienti e delle pietanze.

L’ultimo rapporto Waste Watchers rileva che in un anno una famiglia italiana ha un costo medio legato agli scarti alimentari di circa 316 euro. Ogni anno 5 milioni di tonnellate di prodotti alimentari finiscono nella spazzatura, per un valore di circa 8 miliardi di euro. L’impegno di Irinox per il futuro è quello di portare in tutte le case ,grazie a Fresco, l’abbattitore domestico ,una tecnologia che permetta di “allungare la vita del cibo”, triplicandone la durata e riducendo così lo spreco alimentare.

Articoli correlati

Categorized: FAMIGLIA
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione