Skip to content

Il primo struccante sotto la doccia di Nivea

Una nuova era per la detenzione: da Nivea il primo struccante sotto la doccia

Dalla sua lunga esperienza nella cura della pelle, Nivea ha ideato un nuovo prodotto che si prende cura di viso e occhi: una novità che amplia la categoria dei trattamenti “sotto la doccia”. Nasce il nuovo struccante pratico, ed efficace sul make-up che elimina tranquillamente il mascara e può essere tranquillamente utilizzato sotto la doccia senza lasciare residui sul viso. Grazie a Nivea possiamo dire #GoodByePandaEye.

La ricerca Belersdorf ha evidenziato che il 68% delle donne che rimuove il make-up sotto la doccia utilizza prodotti non specifici, così il trucco non viene eliminato completamente e attorno agli occhi restano i tipici residui scuri di mascara e tracce di make-up realizzando così il famoso effetto “occhi a panda”! Grazie a Nivea tutto questo da oggi potrà essere evitato.  La rivoluzione negli struccanti viso e occhi ha raggiunto una nuova dimensione: make-up svanito, senza residui e senza dischetti di cotone. Nivea Sotto la Doccia Struccante Viso & Occhi è disponibile per pelli normali e nella variante più delicata, per pelli sensibili.

Nivea

Nivea

Il nuovo gesto di struccarsi in un touch! Grazie a questo esclusivo prodotto Nivea viene introdotta una nuova modalità di rimuovere il make-up, facendo della semplicità la soluzione più comoda e veloce per avere la pelle del viso subito detersa appena uscite dalla doccia. Questo prodotto ha un extra efficacia struccante e detergente che combina le proprietà di due tecnologie: Oleogel e Idrogel per dare vita ad una formula Bigel unica ed esclusiva. Avvolge la particelle di trucco e le rimuove delicatamente per regalarti una pelle detersa e make-up svanito.

Articoli correlati

Categorized: BELLEZZA
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione