Skip to content

Puericultura: lotta ai pidocchi

Quando i bambini iniziano a frequentare l’asilo uno dei rischi più comuni è quello dei pidocchi.

Siamo abituati a pensare che siano sintomi di cattive abitudine igieniche, ma al contrario, come sostengono gli specialisti, i pidocchi sono spesso frutto di una detersione troppo ricorrente e soprattutto sono causati dall’utilizzo di prodotti chimici e da un’alimentazione poco attenta.

L’infestazione dei pidocchi è infatti legata ad un abbassamento delle difese immunitarie e si manifesta con la presenza di piccoli rigonfiamenti sul cuoio capelluto, collo e spalle e di piccoli puntini bianchi in prossimità della fronte che causano prurito e fastidio.

I pidocchi sono sempre esistiti e venivano curati in passato con rimedi fatti in casa utilizzando ad esempio l’aceto o la maionese, è stato dimostrato però che questi prodotti non siano in realtà capaci di uccidere i parassiti, ma solo di alleviare prurito e irritazioni. Tuttavia optare per i rimedi naturali non è sbagliato, basta scegliere quelli giusti, tra questi i più efficaci sono gli oli essenziali come il timo, la lavanda, l’origano, l’anice e la noce di cocco e l’olio di Neem che hanno proprietà antimicrobiche ed insetticide in quanto conducono crisi respiratorie nei parassiti.

Se si opta invece per prodotti topici bisogna considerare che questi si dividono in tre categorie:

  • piretrine naturali
  • piretroidi
  • malathion

Mentre le piretrine naturali hanno effetti collaterali quasi inesistenti e sono quelli che noi preferiamo in quanto hanno un effetto prolungato nel tempo, le piretroidi e il malathion possono comportare conseguenze quali prurito, ipersalivazione, immobilità intestinale e dolori addominali. Sono da evitare per i bambini che soffrono d’asma oppure per le donne incinta. Sono commercializzati sotto forma di prodotti in gel, schiuma o shampoo, tra i più venduti ci sono:

  • Mediker, schiuma
  • Neo Mom, shampoo
  • Aftir, gel
  • Paranix

Il farmaco orale più popolare è il Bactrim , un antibiotico quasi sempre tollerato tranne che in soggetti predisposti ad allergie.

Da ricordare che sia se optate per prodotti naturali o biologici, sia che per quelli chimici, il primo oggetto di cui munirvi è un pettinino a denti stretti di metallo, un alleato indispensabile nella lotta ai pidocchi.

 

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione