Skip to content

Pulsatilla: a cosa serve e come si usa

Scopriamo insieme gli usi del rimedio naturale Pulsatilla: a cosa serve e perchè si usa?

Pulsatilla, dal latino pulsatus= scosso, battuto,perchè il fiore, sospeso al peduncolo come una piccola campanella, dondola sotto la spinta del vento.

All’interno di questa pianta c’è un’elevata concentrazione di anemonina, sostanza alcaloide responsabile del colore giallo dell’estratto essenziale: questa molecola conferisce alla pulsatilla le sue proprietà antispasmodiche che la rendono consigliabile in caso tosse e catarro.Una seconda proprietà della pulsatilla è quella antibaterica e antibiotica dovuta alla presenza della protoanemonina.

L’azione dell’anemonina è utile anche per emicranie e nevralgie e, grazie al potere analgesico, e allevia in modo naturale i dolori mestruali.

Viene estratto il succo della pianta secca, che deve essere bollito adeguatamente prima di essere utilizzato, altrimenti può risultare tossico, causando diarrea, convulsioni, vomito,fino al coma.

Inoltre, le donne in gravidanza non dovrebbero farne uso.

La Pulsatilla aiuta a migliorare i sintomi dovuti a problemi di:

Mucose: favorisce il miglioramento dei disturbi che provocano secrezioni mucose di colore giallo-verdastro, come nel caso del raffreddore o di congiuntiviti oculari.

Circolazione: molto utile in caso di vene varicose, flebiti, gambe e mani gonfie e dolenti, geloni.

Respirazione: è molto utile in caso di asma bronchiale, soprattutto se dovuta a problemi allergici. Favorisce l’espettorazione dei muchi in caso di congestione, aiutando a curare raffreddori, influenza, bronchiti e altre affezioni alle vie respiratorie. Nel caso di soggetti del tipo Pulsatilla, i sintomi legati a questi problemi, migliorano all’aria aperta.

Prima di assumere la pulsatilla è raccomandato rivolgersi al proprio medico curante o omeopata per concordare il corretto uso e dosaggio. La medicina omeopatica consiglia di assumere i granuli di pulsatilla venti minuti prima dei pasti, facendoli sciogliere sotto la lingua.

La pulsatilla è disponibile sul mercato sotto forma di granuli, fiale, gocce e spray nasali ma può essere assunta anche con una tisana.

Articoli correlati

Categorized: BELLEZZA
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione