Skip to content

Ravioli al vapore ricetta cinese: ingredienti e preparazione

ravioli al vapore ricettaIspirati alla cucina orientale, i Ravioli al Vapore si possono tranquillamente preparare a casa con pochi  ingredienti: bastano una vaporiera, un po’ di tempo e un minimo di pazienza per la realizzazione che comunque risulta divertente, tanto che anche i vostri bmbi vi potranno aiutare a chiudere i fagottini che non dovranno essere necessariamente perfetti, in quanto la cottura al vapore li preserva dalla rottura.

I ravioli cinesi sono a base di cavolo cinese, ma io ho utilizzato la verza nera, molto più semplice da trovare.

ingredienti ravioli al vaporePer realizzare 45 Ravioli al Vapore ho utilizzato questi ingredienti

  • 300 g di farina
  • 150 g di acqua
  • un cespo di verza
  • 3 carote
  • 400 g di gamberetti già sgusciati
  • uno scalogno
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • salsa di soia
  • farina per stendere la pasta
  • olio evo
  • sale q.b.

 

Procedimento

 

Ho preparato la pasta dei ravioli lavorando la farina con l’acqua fino ad ottenere una palla abbastanza liscia: l’ho avvolta nella pellicola e ho lasciato riposare per un ora.

Nel frattempo ho preparato il ripieno: ho fatto rosolare in padella lo scalogno con un filo d’olio e ho aggiunto le carote tagliate a julienne, la verza che avevo già pulito e tagliato a listarelle ed infine i gamberetti. Ho sfumato col vino bianco, ho insaporito con la salsa di soia e ho lasciato cuocere per 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

Una volta raffreddato il ripieno ho composto i ravioli: ho staccato dall’impasto una pallina delle dimensioni di una grande nocciola  (10 g circa), ho spianato la pallina col mattarello usando la farina affinché  non si attaccasse, ottenendo  un disco sottile, ho posato al centro del disco un cucchiaio di ripieno (circa 15 g) e infine ho chiuso il disco sigillandolo con le dita.

Ho proceduto così fino a terminare gli ingredienti: si possono chiudere in diversi modi, scegliete quello che più vi piace o vi viene meglio. Man mano che li ho preparati ho posato i ravioli nei cestelli dalla vaporiera, che avevo precedentemente foderato con fogli di carta da forno alla quale ho praticato dei fori: al posto della carta forno si possono utilizzare alcune foglie di verza.

Ho cotto i ravioli in vaporiera per 20 minuti e ho servito con salsa di soia.

Alla prossima settimana, Federica

Leggi anche: CUCINARE ECCELLENTI GAMBERONI: RICETTA VELOCE E VINO IN ABBINAMENTO

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione