Skip to content

Ricetta “torta magica”: i tre strati che non ti aspetti!

La torta magica è una torta semplicissima che si chiama magica perché una volta cotta, all’interno ha tre consistenze anche se non viene fatta a strati.

Avete mai preparato la torta magica? E’ semplicissima da fare, necessita solo di un po’ di tempo per la cottura e per il riposo in frigorifero ma è fantastica. Mettete tutto l’impasto nella teglia e una volta pronta sembra sia stata fatta a strati perché quello sul fondo ha la consistenza di un budino, la parte centrale sembra sia una crema e in superficie risulta essere come un pan di Spagna: è proprio magica! Provatela subito

Leggi anche: Torta al grano saraceno: gusto e salute in un’unica ricetta

Ingredienti

  • 120 gr farina
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 130 gr burro
  • 150 gr zucchero
  • 500 ml  latte
  • vaniglia (in stecca o al massimo aroma)
  • qualche goccia di limone

Procedimento

Scaldate al microonde o in un pentolino il latte con all’interno la stecca di vaniglia incisa o l’aroma; il latte deve essere caldo ma non dovete farlo bollire, poi lasciatelo riposare finché raffredda in modo che assorba il profumo della vaniglia.

Fate sciogliere il burro sempre nel microonde oppure a bagnomaria.

Rompete le uova e dividete tuorli ed albumi in due contenitori. Agli albumi aggiungete qualche goccia di limone e montatele a neve ferma.

Prendete il contenitore con i tuorli, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema giallo chiaro; unite il burro fuso e mescolate per amalgamarlo, poi aggiungete il latte a filo sempre mescolando. Alla fine mettete la farina setacciata e mescolate bene in modo da non avere grumi. Quando il composto è ben mescolato e omogeneo inglobate gli albumi montati e mescolate dal basso verso l’alto per non perdere l’aria incorporata. Alla fine il composto deve risultare molto morbido.

Foderate con carta forno una tortiera di 22 cm circa e infornatela a 150 °C per circa 1 ora e 15 minuti.

Una volta cotta, fate raffreddare la torta  a temperatura ambiente e poi mettetela in frigorifero per 2/3 ore a riposare.

Servite la torta magica con una spolverata di zucchero a velo.

Un abbraccio

Lorena

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione